Mostri e personaggi fantastici animeranno Halloween alla Galleria Mediterraneo e alla Fabbrica

Le iniziative “Los dias de Halloween” e “Baby Halloween” si svolgeranno tutti i pomeriggi, dal 31 ottobre al 3 novembre, dalle 17,30 alle 20,30

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Streghe, zombie, mostri, zucche, trucchi e tanti colori. Alla Galleria Mediterraneo (via San Leonardo, 52) e alla Fabbrica (via Tiberio Claudio Felice, 50) è tutto pronto per Halloween, la festa in cui i bambini, nella notte compresa tra il 31 ottobre ed il primo novembre, si trasformano in creature mostruose alla ricerca del “dolcetto o scherzetto”.

 

Nelle due strutture commerciali la società “Di 1000 colori” ha organizzato una serie di attività ludiche per far divertire i più piccoli.  Alla Fabbrica l’iniziativa “Los dias de Halloween” ruoterà intorno ai personaggi ed alle atmosfere ricreate nel cartone animato della Disney Pictures “Coco”, in cui si narrano le avventure del piccolo Miguel, alle prese con i suoi antenati defunti con cui riesce a venire a contatto oltrepassando il ponte di fiori che collega la Terra all’Aldilà. Nel corso dei diversi appuntamenti, i piccoli saranno impegnati in giochi, balli, laboratori ed il loro volto sarà dipinto da truccatrici esperte che utilizzeranno un trucco fluo con il quale si cercherà di ricreare i personaggi del cartone animato. Tanto divertimento anche alla Galleria Mediterraneo con l’iniziativa “Baby Halloween”. Qui i bambini si divertiranno con la mummia dance, la strega trucco e potranno personalizzare il proprio pipistrello. Sarà inoltre organizzata una caccia al tesoro per trovare i dolcetti di Halloween nei punti vendita del centro commerciale e si potrà assistere ad uno spettacolo di magia. 

Le iniziative “Los dias de Halloween” e “Baby Halloween” si svolgeranno tutti i pomeriggi, dal 31 ottobre al 3 novembre, dalle 17,30 alle 20,30. La partecipazione è libera e gratuita. Info al 320.6610047.   

Torna su
SalernoToday è in caricamento