Federico Ferrero, il MasterChef d'Italia, ospite ad Amalfi

  • Dove
    Arsenale della Repubblica
    Indirizzo non disponibile
    Amalfi
  • Quando
    Dal 20/07/2014 al 20/07/2014
    19,15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 20 luglio il MasterChef d'Italia, Federico Ferrero, sarà ospite ad Amalfi. Alle 19.15 nell’Arsenale della Repubblica, dopo i saluti del Sindaco di Amalfi, Alfonso Del Pizzo, il nuovo MasterChef racconterà di sé e della sua opera in un’appassionata intervista con il giornalista Mario Amodio: “Missione Leggerezza” è il titolo del libro firmato da Ferrero che non poteva non fermarsi ad Amalfi. Infatti, è stato proprio il 6 marzo scorso, nel corso della diretta televisiva più seguita, che Ferrero è stato incoronato vincitore della terza stagione del talent show culinario dagli chef Cracco, Barbieri e Bastianich dopo aver preparato una composta di limoni di Amalfi con crema allo yogurt, menta e basilico ritenuta “strepitosa”. L’evento è organizzato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Amalfi, retto dal dott. Daniele Milano, con la collaborazione del Consorzio “Amalfi di Qualità” presieduto dall’avv. Gennaro Pisacane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • “Il lago che non c’era”: prosegue il format di geo-storytelling nell'Oasi Alento

    • Gratis
    • dal 9 aprile 2021 al 30 giugno 2020
    • Oasi Alento
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento