rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Eventi

Picciola in festa per i 100 anni di nonna Virginia Caggiano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Picciola in festa per i cento anni della signora Virginia Caggiano. Parenti ed amici della festeggiata hanno affollato ieri sera la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, guidata dal parroco don Paolo Carrano per assistere alla celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Metropolita Emerito di Salerno-Campagna-Acerno, monsignor Gerardo Pierro. In prima fila il Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica che, a nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera Città, ha rivolto alla festeggiata i più fervidi auguri. “Ho ritenuto opportuno istituzionalizzare il raggiungimento dei cento anni dei nostri concittadini- ha detto nel suo intervento il Sindaco- perché sono esempi e traguardi che rappresentano la forza della nostra comunità, per fortuna, ancora fortemente incentrata sul valore della famiglia. Principi da tramandare alle giovani generazioni che, loro malgrado, sono costrette ad affrontare una profonda crisi di valori e di identità”.

La signora Caggiano, classe 1914, ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia ed ha collaborato, con il marito Alfonso Altamura venuto a mancare nel 2002, nella gestione di una delle aziende agricole più note della zona. E’ nonna di quattordici nipoti e ventisette pronipoti ed era accompagnata dai figli Domenico, Michele, Emanuela, Cirio e Giuseppe. Al termine della cerimonia religiosa, il Primo Cittadino ha donato alla festeggiata una pergamena ed una targa ricordo. Alle tante persone presenti è stato offerto un rinfresco, poi tutti a festeggiare in un noto locale della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picciola in festa per i 100 anni di nonna Virginia Caggiano

SalernoToday è in caricamento