Festa della Cipolla di Vatolla

Sabato 30 e domenica 31 luglio arriva la Festa della Cipolla di Vatolla. Dalle ore 20 presso il Castello Vichiano nel borgo antico di Vatolla, frazione di Perdifumo, prenderà il via la terza edizione della Festa, che proseguirà nei fine settimana di agosto e rispettivamente il 6 e 7 e il 20 e 21, con un evento di chiusura nel mese di settembre. Sabato 30 alle 21 la serata prevede interventi di “Storytelling sulla biodiversità cilentana e la cipolla di Vatolla” a cura di Claudio Aprea e Daniela di Bartolomeo, cui seguirà la musica popolare dei “Donnaluna”, mentre domenica 31 sarà inaugurata la mostra “Il Cilento e la discoverta delle antiche ruine di Pesto” a cura della Fondazione Giambattista Vico. Sabato 6 spazio alla musica popolare dei TarantaNobes, mentre domenica 7 alle 21 sarà presentato il volume “Sud, l’altra faccia della medaglia. Il Mezzogiorno che ce la fa” di Dorina Bianchi, Sottosegretario al Ministero Beni Culturali, Ambientali e del Turismo. Interverranno, oltre al Sottosegretario Bianchi, Vincenzo Paolillo (Sindaco del Comune di Perdifumo), Vincenzo Pepe (Presidente Fondazione Giambattista Vico), Giancarlo Cianfrone (Università degli Studi di Roma La Sapienza), Corrado Matera (Assessore al Turismo Regione Campania). A seguire il concerto dei “Sibbenga sonamo”. Saranno esposte anche cartografie del Cilento e le vedute di Paestum di autori come Rizzi Zanone, l'Abbé di Saint Non e molti tedeschi. A concludere la serata, la musica dei TarantaNobes. Durante la due giorni, si potranno degustare ricette tradizionali della cucina cilentana, tra cui frittelle di cipolla, cipolla gratinata, zuppa di cipolle, pizza con la cipolla, frittata di cipolla, sosciello con la cipolla, tagliolini al ragù di cipolle, spezzatino di carne con cipolla, dolci della zita. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento