rotate-mobile
Eventi Irno / Via Lungoirno

Approda al Fantaexpo la prima Festa Hobbit del Meridione: il programma

Aria di magia, al FantExpo, la manifestazione che, dedicata al mondo del Fantastico in tutte le sue forme è giunta con successo alla sua terza edizione, colorerà il Parco dell'Irno di Salerno dal 5 al 7 settembre

Aria di magia, al FantExpo, la manifestazione che, dedicata al mondo del fantastico in tutte le sue forme e giunta con successo alla sua terza edizione, colorerà il Parco dell'Irno di Salerno dal 5 al 7 settembre. Tra le novità di quest'anno, degna di nota la prima Festa Hobbit del Meridione che si prepara a regalare a grandi e piccini un viaggio che andrà  oltre all’avventura cinematografica offerta dal regista Peter Jackson, affrontando l’aspetto letterario dei romanzi del Prof. J.R.R. Tolkien.

Intrattenendo i visitatori con associazioni Tolkieniane come “Eldalie” ed “I Raminghi del Sud”, lo spazio sarà animato da Giochi di Ruolo dal vivo, come “Soliptica ASD”,  attività ludiche, scrittura Elfica, simulazioni di duello con la spada, conferenze, dibattiti e tanto altro.  Scopo dell'evento è quello di festeggiare, così come si legge ne “Il Signore degli Anelli”,  il 111° compleanno dell’Hobbit più famoso della Contea: Bilbo Baggins. Suggestive scenografie daranno vita ad una piccola casa Hobbit, mentre il temibile Drago Smaug e la torre dello stregone Saruman incuriosiranno tutti i visitatori. Non mancherà alla festa il mercato di Hobbiville, riprodotto da “Unlimited Blade Workshop”, un giovane laboratorio di appassionati composto dal Mastro intagliatore Luca Pellegrino e dallo Scenografo e Costumista Rai Maurizio Maffei che fungerà da sfondo per i figuranti in abiti fantasy e medievali.

Fiore all’occhiello, sarà la mostra su “I costumi della Terra di Mezzo” ad opera della Costumista Veerena Stima. Le attività si svolgeranno per i tre giorni della fiera, con l'evento clou del 6 settembre quando la musica celtica de "La Compagnia del Cervo Bianco" stregherà grandi e piccini. Ad impreziosire l'allestimento, la sfilata della compagnia dell’Anello, il matrimonio Hobbit e il discorso di Bilbo Baggins. Testimonial d’eccezione sarà Legolas, principe degli elfi. Da non perdere.
 
Ecco il programma:

Venerdì 5 settembre
Ore 16:00:  Conferenza a cura di Gianluca Comastri presidente dell'associazione Tolkieniana  Eldalië:
-La Terra di Mezzo dai libri al grande schermo
Sabato 6 settembre
Ore 12:00: Conferenza a cura di Gianluca Comastri presidente dell'associazione Tolkieniana  Eldalië:
- Le lingue della Terra di Mezzo
Ore 16:00 :  Conferenza  a cura della Prof. Emanuela Palmieri, docente di Teologia Fondamentale presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale :
- Tolkien e il Cristianesimo: immagini del cristianesimo nel Signore degli Anelli
Ore 16:30 : Conferenza a Cura di Gianpiero Sica
-La musica degli Ainur: temi e ispirazioni dalla Terra di Mezzo alla musica contemporanea

Domenica 7 settembre
Ore 12:00: Conferenza a cura di Gianluca Comastri presidente dell'associazione Tolkieniana  Eldalië:
- Tolkien, un classico contemporaneo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approda al Fantaexpo la prima Festa Hobbit del Meridione: il programma

SalernoToday è in caricamento