Festa dei Popoli in Piazza della Concordia, il 16 settembre

  • Dove
    Piazza della Concordia
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/09/2018 al 16/09/2018
    Dalle ore 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Festa dei Popoli

Piazza della Concordia ospita il 16 settembre la Festa dei Popoli. L'evento, in programma dalle ore 17, è organizzato per raccontare la ricchezza culturale, le tradizioni e la storia dei nostri Paesi d'origine. L'obiettivo è scoprire punti di comunione e la bellezza della diversità. Proposta a giugno ma rimandata a causa delle avverse condizioni meteo, la festa ritorna a settembre, promossa dall’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno, attraverso gli uffici diocesani Migrantes, Centro Missionario e Caritas, in collaborazione con i Missionari Saveriani, il Laicato Saveriano, e patrocinata dal Comune di Salerno. Vede impegnati nell’organizzazione rappresentanti delle comunità straniere presenti nel territorio di Salerno e provincia: dall’Europa Georgia, Italia, Polonia, Romania e Ucraina; dall’Africa Gambia, Marocco, Senegal e Tunisia; dall’Asia Bangladesh, Filippine, India e Sri Lanka; dall’America Latina Venezuela, tutte pronte a presentare le proprie tradizioni culturali.

Il programma

Quest’anno la Festa si avvale della collaborazione delle associazioni salernitane “La Tenda”, “Ballando per le strade”, del gruppo musicale “Utungo Tabasamu”, dell’Azione Cattolica Diocesana e dell’Associazione “Trumoon” che ha ideato e curato la grafica dell’evento.
L’estro creativo della giovane artista salernitana Francesca Ferrara, membro dell’Associazione culturale TRUMOON, ha dato vita all’immagine della Festa dei Popoli Salerno, coniando la grafica di sintesi di questa decennale esperienza.

Il logo

Volti di culture diverse sono stati sapientemente fusi dalla matita di Francesca che ha ideato il collegamento esclusivamente visivo che ancora mancava alla manifestazione diocesana. Un segno grafico che offre una visione d’insieme. A partire da questa edizione, la Festa dei Popoli di Salerno avrà, dunque, la sua immagine rappresentativa,  nella quale gli occhi dei critici d’arte potranno leggere pennellate alla Picasso, un po’ di Da Vinci, segni di cubismo e un’anima contemporanea che profuma di mondialità.

La serata

Le comunità si esibiranno, come la loro tradizione prevede, per raccontare tutti i colori della diversità. Come ogni anno, la Festa si aprirà con un momento in cui tutte le tradizioni religiose presenti in piazza (Buddisti, Cattolici, Cristiani Evangelici, Cristiani Ortodossi, Musulmani e Sikh) pregheranno per l’armonia e la pace tra i popoli.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento