Jazz e orti sociali: festambiente al Parco Archeologico di Pontecagno, il 14 e 15 settembre

  • Dove
    Parco Archeologico
    Indirizzo non disponibile
    Pontecagnano Faiano
  • Quando
    Dal 14/09/2018 al 15/09/2018
    Si comincia il 14 settembre alle ore 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Festambiente

Il 14 e 15 settembre, Festambiente al Parco Ecoarcheologico di Pontecagnano con un approfondimento sull'agricoltura sociale. L'apertura venerdì 14 settembre alle ore 18,00 con la tavola rotonda "Semi di Agricoltura" sociale alla presenza di Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania, Giuseppe Lanzara, sindaco Pontecagnano, Michele Buonomo, segreteria nazionale Legambiente, Aristide Valente Presidente Alma Seges e Giuliano Ciano, forum nazionale Agricoltura sociale, Lucia Coletta Regione Campania, Francesco Paniè Associazione Terra e con le testimonianze delle esperienze di Ortobio, di Coop. Agricoltura sociale R-Accogliamo, della Azienza Agricola Melisse.

Il programma

A seguire, degustazione vini Mila Vuolo e bioaperitivo con performance jazz Bruno Salicone Quartet. Sabato 15 settembre, Orti Aperti con la visita guidata agli orti del Parco EcoArcheologico con pranzo sociale con i prodotti degli orti. La mattina sarà chiusa dallo spettacolo danza musicale di Simona Totaro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento