Gessetti e fede: a Nocera Superiore, fino al 22 maggio, il Festival dei Madonnari

Foto tratta dalla pagina Fb Concorso Internazionale dei Madonnari Nocera Superiore

Ritorna a Nocera Superiore, fino al 22 maggio, lo storico Festival dei Madonnari, giunto alla 19.esima edizione. L'evento è un contenitore di storia, antropologia ed arte. L'obiettivo è promuovere il valore supremo della bellezza del creato. Momento collaterale della festa patronale di San Pasquale Baylon, il Festival è una forma di Street Art/Urban Art religiosa. Vi partecipano artisti provenienti da tutto il mondo.

I bozzetti sono realizzati dal vivo con la tecnica del gessetto, nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 maggio. Gli artisti si esibiscono sulla pavimentazione delle strade di Nocera Superiore, che diventano in poche ore una galleria d'arte. Da tradizione, il tappeto colorato formato con i gessetti accoglierà la processione del Santo Patrono, prevista per domenica 21 maggio. Lunedì 22 maggio, invece, saranno premiati i lavori più originali. Ci saranno anche concerti, cabaret e fuochi pirotecnici.

Ecco il programma dettagliato. Venerdì 19 maggio, alle ore 19, Santa Messa con benedizione dei gessetti dei madonnari. Alle ore 21, esibizione delle scuole di danza della regione Campania. Ospite Simone Schettino. La competizione entrerà nel vivo sabato 20 maggio. Dalle ore 7 alle 16, raduno dei Puer Madomnaris, con la realizzazione delle opere. Alle ore 16, processione di Maria Santissima di Costantinopoli e di San Pasquale Baylon. Alle ore 21, benedizione e inaugurazione del tappeto colorato. Alle ore 22, in Piazzetta Pecorari, spettacolo musicale di Cristina D'Avena e cabaret con I Ditelo Voi (Gomorroidi) da Made in Sud. Domenica 21 maggio, Messe alle ore 8, 11, 19 e 24. Alle ore 16, benedizione dei portatori delle statue e preghiera ai Santi. Processione alle ore 22.30 in via Vincenzo Russo. Alle ore 24, Messa di mezzanotte. Lunedì 22 maggio, alle ore 19, Santa Messa Solenne e Te Deum. Premiazione del Concorso Internazionale dei Madonnari e gran finale con Raf in concerto. L'esibizione dell'artista è in programma alle ore 22. Alle ore 24, fuochi pirotecnici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento