I Foja in concerto con “Dimane torna ‘o sole” al Dum Dum di Paestum

Stasera, sabato 30 agosto, live dei Foja al Dum Dum Republic di Paestum. Inizia alle 17 un fuori cartellone emozionante nel locale di Pasetum, di cui protagonista sarà il folk-rock della band Foja, che guarda oltreoceano si intreccia con le melodie tradizionali della musica partenopea, con testi in dialetto napoletano che aprono finestre sul quotidiano e sui suoi chiaroscuri, tratto distintivo dei Foja. L’energia dei Foja si fonde così con quella del Dum Dum in un live di forte impatto comunicativo che vedrà sul palco Dario Sansone, autore dei testi, voce e chitarra, Ennio Frongillo alla chitarra, Giovanni Schiattarella alla batteria e Giuliano Falcone al basso. La band napoletana presenterà il suo nuovo album “Dimane torna o’ sole”, che segue il debutto di “Na storia nova” uscito nel 2011 e accolto come una delle espressioni contemporanee più convincenti dell’indie partenopeo. Dopo il concerto dei Foja si continuerà a ballare per tutta la notte fino alle prime luci dell’alba in riva al mare con Forever Young, aspettando l’Aperitivo Revolution di domenica 31 agosto a partire sempre dalle ore 17 con i dj set di Peppe Yoshi e Peppe Pinto. Info e prenotazioni: 0828 851895.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Grigliate urbane, nuova puntata: sostegno e sapori, prosegue il format on line

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Format on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento