"Di food in tour": visite guidate, birra e aperiolio ad Olevano sul Tusciano

La villa romana di Olevano sul Tusciano

Il CTG Picentia di Salerno, PAMart e Cowotur faranno visita ad Olevano sul Tusciano il 21 ottobre, nella giornata dedicata a visite guidate, degustazioni di birra e di olio. Si comincia alle ore 9.

Il programma

L’itinerario, ideato con il supporto dell’amministrazione comunale presieduta dal Sindaco Michele Volzone, con la collaborazione del delegato alle attività culturali Candido Maddalo e del presidente della Pro Loco Pietro D’Aniello, si articolerà prendendo il via, dopo il classico benvenuto con caffè, dal sentiero montano che porterà verso la Cella di San Vincenzo, un piccolo monastero risalente a prima dell’anno Mille, dipendente dall’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Da qui sarà possibile ammirare le bellezze floristiche e faunistiche, con pausa relax in uno degli spazi verdi attrezzati del Parco di San Michele. A seguire, visita al microbirrificio Agrado dei fratelli Gloriante. L’Oleificio-Frantoio di Michele Fierro aprirà le porte dell’azienda agricola che dal 1959 offre sul territorio un’arte antica, per far conoscere l’elemento caratterizzante dell’alimentazione e dell’economia locale: l’olio extravergine d’oliva. Nel frantoio saranno serviti aperiolio e pranzo a base di specialità all’olio, tipiche di Olevano sul Tusciano. Dopo pranzo, passeggiata al Borgo di Monticello per far conoscere altri angoli sconosciuti del piccolo comune dei Picentini. Visita conclusiva alla Villa Romana di Santa Maria a Corte, che si presenta con un recinto fortificato nel quale si possono scorgere i resti di una chiesa risalente al IX secolo, affiancata nel passato al palazzo dell’Arcivescovo, e un’altra cappella costruita nell’XI secolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento