La fotografia sociale di Giulio Di Meo fa tappa a Salerno

Venerdì 22 gennai la sede Arci Salerno ospita la mostra fotografica di Giulio Di Meo. La fotografia sociale fa tappa a Salerno: alle ore 18 si inaugura l'esposizione fotografica “Il Deserto intorno - L'esilio dimenticato del popolo Saharawi” realizzata da Giulio Di Meo, fotografo italiano impegnato da più di dieci anni nell’ambito del reportage e della didattica. Per l’occasione sarà presentata anche "Salerno, rime d'inverno", realizzata dai partecipanti al workshop di fotografia sociale organizzato dal Centro Informagiovani che hanno riassunto in trenta scatti alcune suggestioni visive della città delle Luci d'Artista. All'inaugurazione interverranno Francesco Arcidiacono, presidente di Arci Salerno, Fatima Mahfud rappresentante del Fronte Polisario in Italia, e lo stesso Di Meo, fotoreporter e autore del libro. Le mostre saranno aperte al pubblico fino al 29 gennaio. Per info 089254790.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • “Il lago che non c’era”: prosegue il format di geo-storytelling nell'Oasi Alento

    • Gratis
    • dal 9 aprile 2021 al 30 giugno 2020
    • Oasi Alento
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento