Musica, cabaret, prodotti tipici: la fragolata di Acerno ritorna il 14 e 15 luglio

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Acerno
  • Quando
    Dal 14/07/2018 al 15/07/2018
    Gli stand espositivi saranno aperti al pubblico sabato dalle ore 17 alle 24 e domenica dalle ore 9 alle 24
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
La fragolata di Acerno

Cresce l'attesa, aumenta l'acquolina in bocca: tutto pronto per la fragolata di Acerno, l'evento organizzato dall’Associazione Agape in programma sabato 14 e domenica 15 luglio. La fragolata è un mix di delicatezza e artigianalità: preparata dalle massaie di Acerno, sarà sevrita anche nei menù creati dai locali del posto, insieme ad altre prelibatezze. Tra i piatti tipici, da non perdere il risotto limone e fragoline, il sorbetto e lo yogurt bianco con le fragoline

Il programma

Il paese sarà in festa per due giorni: spazio all’esibizione degli artisti di strada, sarà possibile ballare all'aperto e divertirsi con il mini zoo Pet Therapy, il truccabimbi e la balloon art. Gli stand con i prodotti gastronomici saranno aperti al pubblico sabato dalle ore 17 alle 24, domenica dalle ore 9 alle 24. Nella giornata conclusiva si esibiranno i comici Enzo e Sal, volti noti della trasmissione "Made in Sud".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento