L'artista Francesco Cuomo diventa chef per un giorno a Eboli

Sabato 12 marzo dietro al banco da chef del laboratorio Al Ciauliello di Eboli arriva Francesco Cuomo. Continua la rassegna enogastronomica "Compagni di banco" e sabato alle ore 20 al tavolo del laboratorio ebolitano si siederà il pittore Francesco Cuomo che sarà affiancato da Luigi Langella, responsabile del settore “cucina” di Al Ciauliello. Cuomo proporrà uno dei grandi classici della cucina campana, ovvero "Pasta fagioli e cozze", in cui il mare e la terra si incontrano per dare vita ad un gusto unico, tutto mediterraneo. Sapori decisi e nostrani nel piatto ma anche nel bicchiere: come di consueto, il sommelier Andrea Moscariello, presidente dell'associazione enoculturale MasterWine, proporrà “Massimo”, l'aglianico 100% prodotto da Cantine Daniele di Capaccio. Un appuntamento, quindi, da non perdere all'insegna della buona cucina e del buon bere, ma anche dell'arte e dell'ironia, peculiarità principali del sesto “compagno di banco”. Il ticket degustazione per contribuire alla raccolta fondi e di euro 5. Per info 329.7160638.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Grigliate urbane, nuova puntata: sostegno e sapori, prosegue il format on line

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Format on line

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Grigliate urbane, nuova puntata: sostegno e sapori, prosegue il format on line

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Format on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento