Frank Matano e Francesco Arienzo al Teatro Diana di Nocera Inferiore

  • Dove
    Teatro Diana
    Indirizzo non disponibile
    Nocera Inferiore
  • Quando
    Dal 16/05/2020 al 16/05/2020
    ore 21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 16 maggio alle ore 21, al teatro comunale Diana di Nocera Inferiore, andrà in scena “Franci, uno spettacolo forse molto divertente”. Lo show teatrale avrà come protagonisti Frank Matano e Francesco Arienzo.  Dalle numerose richieste sui social senza ancora aver ufficializzato le prevendite, si prevede un sold-out in pochi giorni.

La presentazione

“Avere avuto questo successo già sui social ma soprattutto portare questo spettacolo a Nocera Inferiore è per noi una grande soddisfazione,” hanno dichiarato Gaetano Berardinelli, Ceo del gruppo Berardinelli & Co., e il responsabile eventi, Antonio Roberto. Si tratta di un evento comico e culturale. Franci è, infatti, una miscela esplosiva a base di sketch inediti, racconti personali, monologhi esilaranti, e dialoghi surreali con il pubblico. Frank Matano e Francesco Arienzo si conoscono sul palco del programma tv Italia’s Got Talent: uno è giudice, l’altro è concorrente. Frank “buzza” Francesco direttamente alla finale, colpito dalla sua comicità spontanea e raffinata. Quando le telecamere si spengono, nasce una grande amicizia e un sodalizio artistico basato sulla passione comune per una comicità fuori dagli schemi.

Info utili


Le prevendite dei biglietti sono disponibili presso tutti i rivenditori autorizzati oppure on line su ticketone.it e go2.it. Per informazioni è possibile contattare l’organizzazione al numero dedicato 3897634170 o scrivere a info@berrdinelliandco.it.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la 6^ edizione del concorso internazionale “Reinterpretazione della tombola napoletana dal n.1 al n.90”

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2020 al 15 gennaio 2021
    • palazzo S. Agostino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento