menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ice to meet you: conferenza stampa di presentazione

Ice to meet you: conferenza stampa di presentazione

Fragolina, gelato vegano, cono alcolico: a Salerno è tempo di "Ice to meet you"

I golosi ed i curiosi potranno recarsi in Piazza Cavour, dalle ore 10 alle 22. Animazione per i piccoli, laboratori dedicati al gelato crudista e al cioccolato

Coni, coppette, fragolina di bosco, gelato crudista vegano, gelato alcolico: "Ice to meet you", la festa del gelato artigianale, riempirà gli occhi e delizierà il palato dei golosi che accorreranno in piazza Cavour, sul lungomare di Salerno, dal 18 al 20 maggio. Giunto alla sua ottava edizione, l'evento sarà fruibile dalle ore 10 alle 22. Il pubblico avrà la possibilità di osservare la produzione del gelato artigianale di alta qualità, mediante l’allestimento di un laboratorio di gelateria all’aperto, allestito in caratteristiche casette di legno. Previsti incontri, degustazioni, show cooking.

Gusto e tradizione

"Otto anni fa, quando abbiamo inaugurato la prima edizione di Ice to meet you su impulso della Camera di Commercio, il nostro obiettivo era aiutare i consumatori a riconoscere e distinguere un gelato artigianale da quello industriale - spiega Gianfranco Ferrigno, presidente della CLAAI di Salerno - Oggi abbiamo una certificazione di qualità che serve al consumatore ma anche alle aziende. Il marchio Gati è rilasciato da Agroqualità, l'organismo nazionale qualificato e accreditato per la certificazione agroalimentare alle gelaterie che preparano il gelato in modo artigianale con i prodottti del territorio e senza conservanti e semilavorati. I maestri gelatieri si confronteranno utilizzando un prodotto d'eccellenza salernitano: dopo la nocciola, assoluta protagonista dell'edizione 2017, adesso spazio alla fragolina di bosco". Dal 18 al 20 maggio si svolgerà l'ottava edizione. "Soffermiamoci su questo primo dato: ottava edizione significa storia, solidità, continuità - dice Dario Loffredo, assessore al commercio - Sarà un weekend dedicato al gusto, con al centro una manifestazione per i golosi ed i curiosi, che si svolge in un luogo simbolo della città, frequentato dalle famiglie. Il lungomare cittadino ospiterà questo percorso del gusto, dell'arte e dell'innovazione, grazie a laboratori molto particolari, dedicati anche al gelato vegano".

L'inaugurazione

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore al Commercio Dario Loffredo, accompagnati dal presidente della Claai di Salerno Gianfranco Ferrigno, daranno il benvenuto in piazza Cavour ai maestri gelatieri artigiani protagonisti dell’ottava edizione di “Ice to meet you". Il taglio del nastro è in programma venerdì 18 maggio alle ore 18.

I maestri gelatieri

Il lungomare di Salerno per tre giorni sarà un laboratorio a cielo aperto, nel quale saranno svelati i segreti del dolce freddo. Parteciperanno gli artigiani gelatieri Raffaele Lepore della Gelateria delle Sirene di Salerno; Francesco Balestra de La Delizia di Ottaviano; Marco Adinolfi de La Torretta di Cava de’ Tirreni; Agostino Napoli della Gelateria Briò di Mercato San Severino e Santa Maria di Castellabate; Vincenzo Iorio de L’Officina del Gelato di Avellino e Fontanarosa, i gelatieri del Gusto, La Natura si fa gelato di Auletta.

Il programma

Si comincia venerdì 18 maggio alle ore 10: le gelaterie certificate GATI presentano il gelato al ciocciolato "fino de aroma". Alle ore 19.30, antipasto con gelato gastronomico a cura dello chef Nando Melileo del ristorante Emozionando di Salerno. Sabato 19 maggio, ale ore 18, ecco il gelato crudista vegano. "Sarà composto da frutta fresca e secca, senza grassi né zuccheri aggiuntivi, adatto agli intolleranti al latte e alle uova - spiega Cristina De Vita, la cuciniera vegana, collaboratrice di Salerno Today - il laboratorio sarà riservato a grandi e piccini, ai golosi di tutte le età. Insegneremo come preparare a casa il gelato crudista vegano". Alle 19.30 invece l’appuntamento Antipasto con il gelato gastronomico sarà curato dallo chef Dino Russo del Ristorante Maestro del Gusto di Salerno. Domenica 20 maggio, alle ore 16, "Così diventa gelato, sorbetto e granita", a cura di Angelo Grasso. Alle ore 18, nuovo laboratorio dedicato al gelato crudista vegano. Alle ore 19.30, chiusura "alcolica": gelato al liquore Giffolino. Animazione per i più piccoli.

Le novità

Sono molte le novità di “Ice to meet you": i maestri del gelato artigianale sono pronti a contendersi il titolo del Miglior Gusto e gareggeranno per conquistare il Premio Qualità di miglior gelato artigianale proponendo l'abbinamento con un prodotto di eccellenza: la fragolina di bosco di Petina. Spetterà ad una giuria di esperti e ad una popolare decretare i migliori gusti che esaltano il gelato, storicamente il primo alimento Ambasciatore dell'Italian Food nel mondo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento