menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#GenerazioneSenzaVoto Day sbarca a Salerno: raccolta firme per gli studenti Erasmus

Esn Italia lancia una petizione popolare per consentire agli studenti italiani che si trovano temporaneamente in un paese straniero di poter votare alle elezioni politiche

Arriva anche a Salerno #GenerazioneSenzaVoto, un’iniziativa nazionale che  nasce da una situazione legislativa particolare: i cittadini italiani che si trovano temporaneamente in un paese straniero nell’ambito di un programma di mobilità internazionale non possono votare dall’estero in occasione delle elezioni politiche. Questa situazione discrimina gli studenti erasmus rispetto a coloro che invece, sempre cittadini italiani, risiedono all’estero e a differenza dei primi possono, secondo la legge italiana, votare presso le sedi diplomatiche. 

Per questo motivo, attraverso un'iniziativa nazionale, che gode del supporto degli enti locali e delle Università, Esn Italia si propone di raccogliere le 50mila  firme necessarie per poter presentare una proposta di legge ad iniziativa popolare e permettere perciò ai 25mila studenti italiani che ogni anno partecipano ai programmi di mobilità internazionale, di esercitare il proprio diritto a decidere per il futuro della propria nazione senza dover necessariamente interrompere il loro  progetto di studio.

Per aumentare la già elevata risonanza di questa iniziativa, Esn Italia ha promosso il #GenerazioneSenzaVoto Day, tenutosi ieri in diverse realtà, dove tutte le sezioni italiane hanno allestito punti di raccolta nelle principali piazze cittadine. Ma la Campania vuole fare di più. E’, infatti, previsto un coordinamento regionale che permetta alle tre sezioni campane di istituire punti di raccolta aggiuntivi. Uno di questi sarà allestito domani, dalle 9 alle 18, presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento