Eventi

Su il sipario: il teatro Santa Margherita ospita la rassegna del "Giardino dell'arte"

Si comincia con lo spettacolo “Balcoscenico” della Compagnia Stabile del Teatro Santa Margherita, che aprirà la rassegna 2021. Spettacolo comicissimo con la partecipazione del duo Bonelli&Avallone in scena con loro Lucia Aceto, Roberta Manzo, Fabio Notari e Lello Casella. Appuntamenti il 27 e 28 agosto ore 21.15

E' tutto pronto per la quinta edizione della rassegna Santa Margherita arte e teatro. Il premio, nato da un’idea di Lello Casella, è il frutto di una ricerca storica dello scrittore Vicente Barra che ha affidato alla pittrice salernitana Olga Marciano la realizzazione delle preziose tele raffiguranti le mulieres salernitanae. Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato nel corso della serata conclusiva della Rassegna il giorno 5 settembre alle ore 20.

Il programma

Si comincia con lo spettacolo “Balcoscenico” della Compagnia Stabile del Teatro Santa Margherita, che aprirà la rassegna 2021. Spettacolo comicissimo con la partecipazione del duo Bonelli&Avallone in scena con loro Lucia Aceto, Roberta Manzo, Fabio Notari e Lello Casella. Appuntamenti il 27 e 28 agosto ore 21.15. La manifestazione, unica nel suo genere per la zona orientale della città, giunta alla quinta edizione si svolge con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Salerno e ospita professionisti dello spettacolo quali Mariano Grillo, Tommaso Fichele, Ciro Girardi, Fabio Notari, Luca Landi. Interessanti appuntamenti culturali saranno organizzati nei giorni 30 e 31 agosto e 1 settembre con la partecipazione degli scrittori salernitani: Alberto Granese, Luciana Mauro e Paolo Romano che presenteranno le loro ultime pubblicazioni letterarie. Non mancherà uno spazio ludico per i più piccoli. Mercoledì 1 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.30 l’artista salernitana Anna Nisivoccia condurrà il laboratorio creativo “Dal racconto alla messinscena” destinato ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni.

Lo scenario

Il Giardino dell'Arte del Teatro Santa Margherita laboratorio è una dependance on air privata, recintata con circa 200 posti a sedere. Comfort, eleganza, professionalità, avvolti nel verde di un giardino intriso di magia grazie al teatro e alle arti in genere. A seguito dell'emergenza Covid 19 la nostra organizzazione, in ottemperanza alle norme vigenti, ha stabilito con i dovuti distanziamenti 80 posti per ogni serata, in totale sicurezza, senza confusione e assembramenti. Il teatto ha voluto, in questo momento particolare, creare opportunità di svago e aggregazione per una zona orientale, da sempre priva di eventi. Per non parlare delle possibilità di lavoro offerto a artisti, macchinisti, scenografi e a tante altre figure professionali. La direzione artistica è curata da Lello Casella. Gli spettacoli sono gratuiti con prenotazione obbligatoria al numero 3515209069 Whatsapp. Il Giardino dell’Arte del Teatro Santa Margherita adotta tutte le prescrizioni, riguardanti la fruizione di spettacoli all’aperto, riferite all’emergenza Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su il sipario: il teatro Santa Margherita ospita la rassegna del "Giardino dell'arte"

SalernoToday è in caricamento