Eventi

Salerno, Gio' Di Sarno al Museo Diocesano con lo spettacolo "Napoli.... e non solo"

L’artista napoletana si confronta con la grande storia della musica napoletana, ma anche frammenti di “Cantanapoli il musical”, brani estrapolati dal CD Spagnapoli (classici napoletani in spagnolo), monologhi tratti da “Ognuno mette quello che ha”

La rassegna “Il gioco serio del teatro,..la ripartenza” ospita una delle artiste più sensuali,passionale,poliedrica e talentuosa Gio’ Di Sarno .Con “Napoli… e non solo” di e con Gio’ Di Sarno, giovedi alle 21 al Museo Diocesano di Salerno, l’artista napoletana si confronta con la grande storia della musica napoletana, ma anche frammenti di “Cantanapoli il musical”, brani estrapolati dal CD Spagnapoli (classici napoletani in spagnolo), monologhi tratti da “Ognuno mette quello che ha”. Un omaggio a Gabriella Ferri e  alcuni brani dell’ultimo lavoro discografico “La libertà d’amare” in cui la Di Sarno si è misurata come cantautrice con il sostegno del maestro Enrico Di Napoli suo compositore da oltre trent’anni. Napoletana di nascita, vive e lavora a Roma da oltre vent’anni, dove da giovanissima approdò proprio per realizzare la sua carriera di artista animata da una insopprimibile vocazione per il canto. Oggi, è un’artista di successo. Da Roma, dopo una fugace ma interessante esperienza nel cinema guidata da un influente regista come Sergio Pastore, inizia una fruttuosa carriera canora esibendosi prima in alcune TV regionali (qua e là e segnatamente a Napoli) e poi in numerosi concerti in giro per l’Italia. Concerti che le consentono di maturare uno stile personale attraverso il quale ha saputo valorizzare e dare spessore al suo particolare timbro musicale, sposandolo alla sua grande capacità di donna di spettacolo e dominatrice della scena. Questo è anche il periodo in cui Giò inizia la sua avventura teatrale e di avanspettacolo con “Sono la Rossa” e “Ricomincio da Me”.

Sull’onda del successo, insieme al suo manifesto amore per la Spagna, nasce “SpagNapoli”, mix di classici della grande tradizione partenopea in versione spagnola. Giò con una propria rivisitazione di “Maracaibo”, la cui interpretazione spopola in tutte le latitudini (televisive e radiofoniche, fino a discoteche e … spiagge) la consacra al grande pubblico per  notorietà e indiscusso talento. Tra un impegno e l’altro non mancano importanti sue presenze come ospite in trasmissioni televisive di RAI e Mediaset tra cui: Applausi, Maurizio Costanzo Show, Uno Mattina, Serata in onore di Giovanni Paolo II (Rai 2), Sottovoce (programma di Gigi Marzullo che le dedica due puntate in esclusiva). Di più recente produzione il CD “La libertà di amare” che, a coronamento di tante diversificate esperienze, Giò non esita a definire il suo “disco dell’anima”.Ma l’anima di Gio’ Di Sarno,ma anche la sua vita e la sua storia sempre “controcorrente” sarà scoperta nel “SALOTTI DI GIO’”,intervistata dalla giornalista Erminia Pellecchia. I salotti  che prenderanno il via proprio giovadi 22 luglio ,e saranno condotti dalla stessa Gio’, avranno  ospiti dalla  professionalità indiscussa . Si parte cil 23 luglio con la prima ospite, la salernitana Vittoriana Abate, scrittrice, conduttrice e giornalista Rai, volto storico di Porta a Porta; il 24 luglio la scrittrice e giornalista Piera Carlomagno e l’attrice e cantante vesuviana Carmen Di Marzo; il 29 luglio la romana Antonietta Di Vizia giornalista e conduttrice di Rai Pubblica Utilità, e direttrice di Roma Oggi; 30 luglio ancora una salernitana doc, Mariella Anziano: giornalista Rai, conduttrice storica di Buongiorno Regione Lazio e caposervizio Tgr del Lazio; 31 luglio una professionista, nata all’estero ma vissuta prima a Bellosguardo (provincia di Salerno), in tenera età, per poi trasferirsi a Salerno, città alla quale è molto legata. Si tratta dell’anchorwoman Josephine Alessio, giornalista conduttrice di Rai News 24 dell’unico tg mattiniero in onda a reti unificate su Rai Uno, Rai Tre e Rai News. Degustazione doppia offerta: Associazione Pasticceri Salernitani e Unica Caseificio BioCosto del Biglietto € 20,00

Info e prenotazioni al 3922710524 -3922710524

Acquisto online: https://www.postoriservato.it/showproductlist_sc_4.html

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, Gio' Di Sarno al Museo Diocesano con lo spettacolo "Napoli.... e non solo"

SalernoToday è in caricamento