Presentate le giornate europee del patrimonio: scrigni d'arte aperti a Salerno

E' tutto pronto per le giornate europee del patrimonio. Durante il fine settimana, sabato 26 e domenica 27 settembre, i musei italiani, i parchi archeologici "spalancheranno" le porte all'arte, alla cultura, ai visitatori

E' tutto pronto per le giornate europee del patrimonio. Durante il fine settimana, sabato 26 e domenica 27 settembre, i musei italiani, i parchi archeologici "spalancheranno" le porte all'arte, alla cultura, ai visitatori. Stamattina, presso gli uffici della Soprintendenza, diretta da Francesca Casule, a palazzo “Ruggi”, è stato presentato l'ampio programma del weekend. Nell’incontro coordinato da Michele Faiella sono intervenuti i funzionari Rosa Carafa, Rosa Maria Vitola e Salvatore Amato per l’Archivio di Stato di Salerno. L'apertura straordinaria serale di sabato 26 settembre sarà di 3 ore, con biglietto di ingresso, al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge).

I dettagli

I siti museali ed i luoghi della cultura ospiteranno diversi laboratori e attività didattiche. Nella giornata di sabato 26 settembre, è prevista una apertura serale con il biglietto d’ingresso al costo simbolico di 1 euro, per una visita straordinaria nel rispetto delle misure di prevenzione dal rischio di infezione da Covid-19. A Salerno, dopo la ripartura al pubblico del Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, fino al 30 settembre, anche lo scrigno d'arte nel cuore del centro storico parteciperà alle giornate europee del patrimonio. Porte aperte all'archivio di Stato. Complesso Monumentale di San Pietro a Corte: Ipogeo e Cappella Sant'Anna aperti al pubblico sabato dalle 20 fino alle 23.00. Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana: sabato dalle 17.00 alle 23.00                  

In provincia

Museo Archeologico Nazionale “Marcello Gigante” di Buccino aperto sabato dalle ore 15.30 fino alle 22.30. In programma "Storie di Uomini e di Dei dal Museo di Volcei" / Visite guidate, condotte dalla direttrice del museo, sul filo delle storie di uomini e di dei che i nostri materiali permettono di narrare. Un racconto del passato per bambini ed adulti, un modo di vedere il museo come un grande libro di favole.  In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il Museo Archeologico di Sala Consilina il 26 settembre apre al pubblico eccezionalmente dalle ore 20 alle 23.00. Questi, invece, gli orari nella fascia oraria ordinaria: dal lunedì al sabato e la prima domenica del mese: 9-13, ingresso gratuito. A Minori, Villa Roma aperta dalle ore 19.30 alle 22.30, sabato 26 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                               

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento