"Annabelle, il ritorno": notte col brivido il 31 ottobre nella Panic Room Mrs Lovett's

Panic Room Mrs Lovett's

Si avvicina la notte più spaventosa dell'anno e Mrs Lovett's, la Panic Room di via Iannelli, a Salerno, annuncia il prossimo evento, in programma il 31 ottobre, con una frase ad effetto: "Che la paura abbia inizio". Il tema è "Annabelle, il ritorno". I famosi demonologi Warren sono stati chiamati per un caso di possessione. Arrivati sul luogo capiscono ben presto di avere a che fare con un'entità a loro familiare
Ed è per questo che hanno bisogno di investigatori dell'occulto. Bisognerà sconfiggere la malvagia bambola entro sessanta minuti. Per info e prenotazioni è possibile contattare il numero telefonico 3480377730. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Acerno ospita la festa della montagna: ecco il programma e il menù

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Parco ex colonia montana
  • Visita guidata al Parco Acheologico di Elea Velia: ecco i dettagli

    • dal 2 luglio al 30 settembre 2019
    • Parco archeologico Elea-Velia
  • "Sapori d'autunno": cibo e arte a Felitto

    • Gratis
    • dal 11 al 13 ottobre 2019
    • Centro Storico

I più visti

  • Acerno ospita la festa della montagna: ecco il programma e il menù

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Parco ex colonia montana
  • Visita guidata al Parco Acheologico di Elea Velia: ecco i dettagli

    • dal 2 luglio al 30 settembre 2019
    • Parco archeologico Elea-Velia
  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
Torna su
SalernoToday è in caricamento