rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Eventi Mariconda / Via Rocco Cocchia

Don Luigi Ciotti inaugura il primo presidio dell'associazione Libera a Salerno

La cerimonia si svolgerà l'8 giugno, alle ore 17, nei locali della chiesa Volto Santo, in via Rocco Cocchia, nel quartiere Pastena

Sarà inaugurato domenica 8 giugno, alle 17, presso la chiesa del Volto Santo, a Salerno, il presidio dedicato Filomena Morlando voluto con forza dall’associazione Libera. Filomena Morlando, nata a Giugliano (Na) il 19 aprile 1955, era una giovane insegnante morta a soli 25 anni. Il pomeriggio del 17 dicembre 1980, fu assassinata in un conflitto a fuoco durante l'agguato che mirava all'uccisione di Francesco Bidognetti, boss del clan dei casalesi. Il nome della docente campana è stato scelto per l'intitolazione del presidio salernitano poiché vittima innocente delle mafie nella nostra regione, donna e, inoltre, persona legata al mondo della scuola e dell’istruzione.

Il presidio, infatti, nasce con l'intento di portare avanti le campagne e le iniziative dell'associazione Libera, da Miseria Ladra a Riparte il futuro, oltre a voler penetrare nell'ambito dell'istruzione salernitana con seminari ed iniziative che cercheranno di coinvolgere le realtà scolastiche del territorio, gli istituti superiori e in un ultimo, ma non per importanza, l'università degli Studi di Salerno. Tutta l'attività presente e futura Presidio di Salerno è volta in questo senso a rivalorizzare il ruolo sociale dell'istruzione e della formazione nella lotta alle mafie ed alla costruzione di nuovi modelli di società civile nel segno della legalità.

Saranno presenti all’evento il presidente nazionale dell’associazione Libera don Luigi Ciotti, che chiuderà la serata, anche don Pietro Mari, parroco della Chiesa del Volto Santo, Anna Garofalo, referente del coordinamento provinciale di Libera a Salerno, e Marcello Ravveduto, referente del Presidio di Libera a Salerno. Sarà possibile seguire gli interventi anche al di fuori dei locali della chiesa. L'evento infatti sarà video-proiettato in via Raffaele Ricci. La strada resterà chiusa al traffico e saranno allestiti due info point per il pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Luigi Ciotti inaugura il primo presidio dell'associazione Libera a Salerno

SalernoToday è in caricamento