A Salerno torna "Incontri con la danza", quattro giorni dedicati all'arte coreutica

Clelia Borino

Seminari, presentazioni di libri, incontri con coreografi e danzatori ma anche “nuove visioni” sul mondo della danza di ieri e di oggi. Si snoda lungo questo percorso il ritorno a Salerno di “Incontri con la danza”, la rassegna ideata da Antonella Iannone e che da quest’anno riprende il suo percorso a tema. Si parte con una quattro giorni di seminari, fino a venerdì 9 settembre, durante i quali danzatrici e danzatori sperimenteranno il benessere del Gyrokinesis e si alleneranno con il metodo della sbarra a terra. Fluidità potenza, coordinazione, elasticità e tonicità sono solo alcuni dei temi trattati fino a domani, mercoledì 7 settembre, presso la Scuola di Danza ubicata in via Crispi. La docente sarà la danzatrice Clelia Borino, laureata in Danza Contemporanea e Composizione Coreografica all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e certificata Gyrokinesis Trainer a Munstretal in Germania.

Il Gyrokinesis è una moderna metodologia di allenamento finalizzata al benessere psico-fisico, nata dall’esperienza dell’ex danzatore Juliu Horvath. Il seminario sarà suddiviso in due format, di sessanta e di novanta minuti. La prima fase si svolge su uno sgabello ed inizia con un auto-massaggio, chiamato da Horvath “Il risveglio dei sensi”. Il Gyrokinesis come il Gyrotonic appartiene al Gyrotonic Expansion System, metodo utilizzato in tutto il mondo e da persone di tutte le età, nella riabilitazione e nella fisioterapia, come training, supporto alla danza e alle diverse discipline sportive. Giovedì 8 e venerdì 9 settembre, invece, ci sarà il seminario di sbarra a terra con Pierluigi De Santis, docente di Tecnica della Danza Classica e Laboratorio Coreutico e Storia della danza. Per informazioni, è possibile rivolgersi al numero 089797614. Prenotazione obbligatoria.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornata della Memoria "Rudolf Hoss, il mostro di Aschwitz" a Salerno

    • Gratis
    • 26 gennaio 2020
    • art.tre associazione culturale
  • Locus solus a Nocera Inferiore

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Fedele Studio
  • Detective al museo: va in scena "Delitto a vapore"

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Museo Papi
  • "Years of denial live" arriva al Max Club di Salerno

    • dal 7 al 8 febbraio 2020
    • Max Club Live
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento