Eventi Castelcivita

"Nel mezzo del cammin di nostra vita": le grotte di Castelcivita ospitano l'Inferno di Dante

Spettacolo in programma dalle ore 18 alle 21 con ingressi per gruppi di 30 persone per volta ogni 15 minuti. Lo spettacolo dura un'ora e 15 minuti. Prenotazione obbligatoria

L'Inferno di Dante ospitato nelle Grotte di Castelcivita. Magia sotterranea, il 25 settembre, a cura de "Il tappeto volante". Non ci sono quinte o fondali di cartapesta ma uno straordinario scenario preistorico che si fonde con giochi di luce, suoni e installazioni d’arte contemporanea.

I dettagli

Lo spettacolo si snoda per circa un chilometro nelle ampie cavità delle Grotte di Castelcivita, adorne di imponenti gruppi stalatto – stalagmitici e da straordinarie morfologie di concrezionamento, coinvolgendo circa trenta artisti tra attori, cantanti e ballerini. Nel mezzo del cammin di nostra vita … lo spettatore incontra i diversi personaggi che popolano la  la prima cantica del Sommo Poeta: da Virgilio a Francesca da Rimini, dalle Fiere a Farinata degli Uberti, da Beatrice alle Erinni, Pier delle Vigne, Ulisse, il Conte Ugolino. Spettacolo in programma dalle ore 18 alle 21 con ingressi per gruppi di 30 persone per volta ogni 15 minuti. Lo spettacolo dura un'ora e 15 minuti. Prenotazione obbligatoria ai numeri telefonici 0818631581 e 3391888611.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nel mezzo del cammin di nostra vita": le grotte di Castelcivita ospitano l'Inferno di Dante

SalernoToday è in caricamento