Irno Etno Folk Festival: trekking ed escursioni il 6 e 7 ottobre

Prosegue con altri due giorni di escursioni la terza edizione del “IEFF - “Irno Etno Folk Festival”, nell’ambito dell’iniziativa a carattere turistico intitolata “Percorsi Naturalistici – Religiosi e Culturali. Dopo il successo del primo appuntamento dello scorso 23 settembre, in coincidenza con la “Giornata Europea dell’Escursionismo”, la seconda tappa delle escursioni prevede un ricco week-end, quello del 6 e 7 ottobre, con altre due trasferte imperdibili per gli appassionati del trekking e delle passeggiate in montagna.

Il programma

Sabato 6 ottobre, per coloro che desiderano partecipare all’escursione, il ritrovo è previsto presso il parcheggio di Palazzo di Città a Fisciano, cui farà seguito una passeggiata naturalistica dal Santuario di San Michele di Basso fino a località Cisterne con visita al Santuario e alla grotta. Il giorno successivo, domenica 7 ottobre, il ritrovo dei partecipanti è previsto in località Carpegna di Calvanico (SA) con escursione verso il Santuario di Pizzo San Michele. Entrambe le escursioni sono organizzate dall’Associazione “Irno trek”, presieduta da Emanuela Pedrosi, che cura la parte di iniziative “sentieristiche” dedicata alle passeggiate in montagna, attraverso percorsi guidati alla scoperta dei luoghi della Valle dell’Irno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento