Love in translation: Cava de' Tirreni ospita il concerto di jazz

Il sassofonista Rosario Giuliani rende omaggio all’amore, un sentimento tra i piu’ complessi ed indecifrabili, alle infinite sfumature di questo sentimento così sfuggente

Punto di riferimento del panorama jazz italiano e non solo, Rosario Giuliani fa tappa dal vivo con il suo tour sabato 8 agosto alle ore 21 sul palcoscenico all’aperto, nell’incantevole Complesso Monumentale San Giovanni di Cava de’ Tirreni, ospite della rassegna #MoroSummerTour2020. Sul palco accompagnato da altri maestri assoluti nei loro strumenti, il bassista Dario Deidda e il batterista Roberto Gatto e dal pianista Julián Oliver Mazzariello che in questi concerti sostituirà Joe Locke, che vive negli Stati Uniti, impossibilitato per via delle difficoltà negli spostamenti internazionali ancora in corso.

La scheda

Giuliani propone un repertorio forte nei sentimenti, ma mai "sentimentale", il cui filo conduttore è l’amore. Fra standard famosi, come “Duke Ellington’s Sound of Love” di Charles Mingus, “Love Letters” di Victor Young e Edward Heyman e persino una “Can’t Help Falling in Love” che fu nel repertorio di Elvis Presley, brillano anche brani originali, con due sentiti omaggi a altrettanti grandi musicisti, entrambi trombettisti, che purtroppo non sono più fra noi, “Raise Heaven”, scritto dal vibrafonista americano Joe Locke in ricordo di Roy Hargrove, e “Tamburo”, dedicato dal sassofonista di Terracina a Marco Tamburini. Ormai punto di riferimento del panorama jazz italiano e non solo, Giuliani ha un palmarès costellato di autorevoli riconoscimenti. La sua carriera artistica vanta esperienze numerose, eterogenee ma sempre di elevato spessore. Diretto da maestri di fama internazionale come Ennio Morricone, Luis Bacalov, Armando Trovajoli, Gianni Ferrio, Nicola Piovani, Ritz Ortolani, ha partecipato a numerose incisioni per colonne sonore cinematografiche. Inoltre ha fatto parte dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Posti numerati, ingressi responsabili, la prevendita dei biglietti è ancora attiva su www.postoriservato.it oppure direttamente presso il Moro, mentre dalle ore 19.00 , prima dello spettacolo, sarà possibile acquistare i biglietti anche direttamente al botteghino in loco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento