La discoteca Buca di Bacco festeggia i suoi primi 40 anni, in consolle Claudio Coccoluto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Lunedi 16 Febbraio una data importante per uno dei locali piu' longevi del Cilento,40 anni di attivita' ricchi di tante soddisfazioni e traguardi raggiunti con successo per la Buca di Bacco di Ascea Marina.

Nata da una brillante idea del patron Roberto Rizzo, che ha portato avanti negli anni il marchio "La Buca di Bacco", da un po' di mesi si distingue con il nome Crystal Discoteque.

Ed e' proprio l'organizzazione del Crystal capitanata da Federico Bianco, noto dj cilentano, con la collaborazione della

EffeGi Management che hanno voluto fortemente in consolle il re per eccellenza della house made in Italy Claudio Coccoluto.

Appuntamento di prestigio che vede la partecipazione e la collaborazione dei piu' importanti gruppi di public relation del Cilento, tra i quali spiccano Beautiful People e Luxury Night Movement.

In consolle a scandire le note della musica piu' bella, Federico Bianco e Mauro Cafasso che faranno da spalla al dj set del grande

Claudio Coccoluto .

Amato dai "clubbers" italiani, famoso e stimato all'estero, Coccoluto è il protagonista che accompagnerà tutto il pubblico verso il cuore della notte, ama giocare coi suoni, variando nel senso, nel ritmo, impastando generi diversi in intriganti contaminazioni, ha nella passione per la musica la chiave del suo stile, semplice e universale allo stesso tempo.

Nel corso della sua carriera, Claudio Coccoluto (conosciuto fino alla fine degli anni ottanta anche come "Cocco dj", nomignolo affibbiatogli dagli amici), ha creato la colonna sonora di grandi party, per aziende ed eventi come Sanremo o Futureshow, per software e slideshow, per la moda e per artisti di fama nazionale e internazionale. Lunghissimo l'elenco dei festival e dei club in cui ha suonato e suona, in Italia e all'estero (in particolare a Londra). Esperto di gusti musicali del mondo giovanile, ospite di programmi televisivi e radiofonici, dall'inizio degli anni Novanta è anche produttore. Un gioco nuovo prende il via: ritmi latini, percussioni, movimento si mixano per far crescere la qualità musicale. Cura il suono perché sia suggestivo e di sensazione. Crea così Belo Horizonti, colonna sonora dell'estate 1997: il suo più grande successo, con più di un milione di copie vendute nel mondo.

Non resta altro che attendere il 16 Febbraio, per un'altra grande serata evento targata Crystal Discoteque.

Per tutte le informazioni basta cercare su Facebook la pagina del Crystal Discoteque- Buca di Bacco, oppure contattare, anche attraverso Whatsapp Manu Esposito 3921767948

Torna su
SalernoToday è in caricamento