menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virtual archeo lab: "Andrà tutto bene" è scritto con i simboli etruschi

Il museo archeologico nazionale di Pontecagnano Faiano ha creato un divertente laboratorio a distanza: la frase augurale dovrà essere scritta da destra verso sinistra, utilizzando i simboli dell'antica scrittura

Il museo archeologico nazionale di Pontecagnano Faiano ha creato un divertente laboratorio a distanza: la frase augurale "Andrà tutto bene" - slogan dei giorni di isolamento forzato per contrastare il rischio di contagio da coronavirus - dovrà essere scritta da destra verso sinistra, utilizzando i simboli dell'antica scrittura etrusca.

La storia

Gli etruschi utilizzavano un alfabeto derivato da quello greco. Per molto tempo, però, gli studiosi non sono stati in grado di decifrare la loro scrittura. Fu soprattutto con la scoperta delle Lamine di Pyrgi, testi in doppia lingua (etrusco e fenicio) incisi su lamine d'oro, che si riuscì a comprende il significato di questa antica lingua. La scrittura etrusca era redatta da destra a sinistra: seguiva un andamento inverso rispetto a quello che utilizziamo noi. I bambini potranno riprodurla scrivendo "Andrà tutto bene" da destra a sinistra. Poi potranno scrivere anche il proprio nome e cognome. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento