rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Eventi

Dialoghi sulla letteratura del Sud: doppio appuntamento a Salerno

Nell'ambito del fuorifestival di Salerno Letteratura, gli incontri si terranno il 16 e il 19 dicembre. Ultima tappa con Carlo Lucarelli

Doppio appuntamento per Salerno Letteratura, in attesa della decima edizione che si terrà a giugno 2022. “Dialoghi sulla letteratura del Sud – Scrivere la città/ Scrivere la provincia”, è il tema dell'iniziativa promossa da Salerno Letteratura in programma giovedì 16 dicembre, dalle 16 alle 20, nell'Aula magna del liceo classico Torquato Tasso di piazza San Francesco, mentre domenica 19 dicembre alle 18, al Teatro Genovesi di via Principessa Sichelgaita, l'ospite dell'ultimo #Fuorifestival 2021 sarà lo scrittore Carlo Lucarelli.


Dialoghi

Centro, periferia. Centro, margine. Città, provincia. La storia della letteratura italiana è segnata da questo movimento, da una oscillazione costante. Ma scrivere la città e scrivere la provincia, scrivere dalla città e scrivere dalla provincia, fa ancora differenza dagli anni Venti del Ventunesimo secolo. E soprattutto, cosa è centro e cosa è periferia? Sono categorie di lettura del mondo ancora insensate? A queste domande proveranno a dare una risposta i direttori artistici Gennaro Carillo e Paolo Di Paolo con il direttore organizzativo Ines Mainieri e il giornalista e scrittore Gaetano Savatteri in collegamento da Parigi. La densità della scrittura è invece l'argomento su cui si confronteranno la giornalista Francesca Salemme e Raffaele Notaro, autore di Densità (Mondadori), una riflessioni sui limiti e la forza dell'amicizia che segna l'esordio narrativo del giovane scrittore campano. La valigia di chi narra è il titolo dato alla finestra che vedrà protagonisti scrittori e scrittrici nati al Sud, chiamati a raccontare il loro percorso di formazione: Andrea Di Consoli, Alessio Forgione, Tommaso Giagni (in streaming), Raffaele Notaro, Carmen Pellegrino. Si chiude con Scrivere la città/ Scrivere la provincia, tavola rotonda coordinata da Paolo Di Paolo e Francesca Salemme. “Aspettando SaLet 2022, è importante cominciare a preparare un terreno di dialogo fra intelligenze diverse. E così nel segno ancora una volta di Francesco Durante riprendiamo il filo degli Stati Generali della letteratura del sud interrogandoci sul rapporto tra città e provincia nella scrittura – spiega Paolo Di Paolo - Il tentativo di capire come questa eterna dialettica si cala nella scrittura contemporanea, in quali forme, in quali nuovi interrogativi, prospettive e soprattutto storie”.


Fuori festival

. Per l’ultimo incontro del #Fuorifestival 2021, organizzato dall’associazione Duna di Sale, sarà presentato il libro Léon (Einaudi) di Carlo Lucarelli. Modera l'incontro lo scrittore salernitano Corrado De Rosa. Il libro. Grazia Negro è all’Ospedale Maggiore di Bologna ancora stordita dall’anestesia e sorride. A dispetto di tutto, è diventata quello che ha scoperto di voler essere: una madre. Basta indagini, basta morti, basta caccia ai mostri. Un attimo dopo capisce che qualcosa non va: un’infermiera porta via la culla delle gemelle che ha appena partorito, un agente spinge il suo letto fuori dalla sala parto. L’Iguana è scappato dalla residenza psichiatrica dov’era stato ricoverato. É il più feroce fra i serial killer e deve il suo nome alla facilità con cui cambia pelle, identità e aspetto. Anni prima aveva preso di mira gli studenti dell’Università e adesso la sua ossessione è vendicarsi di Grazia, la poliziotta che lo aveva catturato. Tutto accade in fretta, tutto corre e precipita nel nuovo romanzo di Lucarelli. Grazia e le bambine sono trasferite in un luogo segreto dove viene nascosto anche Simone, il ragazzo non vedente di Almost blue che aveva aiutato Grazia nell’indagine e che era diventato il suo compagno. Tutto questo non è sufficiente. Ci sono zone buie, in questa storia, che nascondono sorprese pericolose. Nessuna fra le persone coinvolte nel caso può dirsi al sicuro. Info utili al numero telefonmico 3488043180.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dialoghi sulla letteratura del Sud: doppio appuntamento a Salerno

SalernoToday è in caricamento