rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Eventi Cava de' Tirreni

Lettura animata, Majid il glorioso: appuntamento on line con Flavia D'Aiello

Trentadue anni dopo la caduta del Muro di Berlino i muri sono dappertutto: tra le persone, i quartieri, i paesi e i popoli. I più vergognosi separano i ricchi dai poveri

La Giornata della memoria ha spinto ad una riflessione su tutti i muri del mondo, sulla tolleranza e l'unione tra tutti i popoli, sull'attenzione costante a tutte le ingiustizie, perché non restino inascoltate. Alle 16:30 di sabato 30 gennaio, Flavia D'Aiello, in collaborazione con la libreria Marcovaldo di Cava de' Tirreni, trascorrerà con i suoi pupazzi tempo prezioso insieme ai bambini e ragazzi, per raccontare loro la storia di Majid il Glorioso.

La trama

Trentadue anni dopo la caduta del Muro di Berlino i muri sono dappertutto: tra le persone, i quartieri, i paesi e i popoli. I più vergognosi separano i ricchi dai poveri. I più impenetrabili si moltiplicano nelle menti e nei cuori. Sono muri diversi, visibili e invisibili. Ma la loro relazione è intima: edificano e s’intrecciano con gli altri, fino a diventare uno dei problemi più grandi dei nostri giorni. Questo spettacolo parla ai bambini ed ai ragazzi del Muro di separazione Israelo-Palestinese, in maniera semplice, con gli occhi di un bambino. Majid in arabo significa il glorioso e Majid. Il piccolo Majid, palestinese e curioso, cerca una risposta ai mille perché della sofferenza del suo popolo. Majid accompagna in modo scanzonato nella sua terra, che è piena di uomini strani, "perché i grandi sono sempre così quando fanno la guerra: non capiscono nulla, ma devono far finta di capirci tutto". Durata un'ora, costo 3,49 euro per l'accesso all'evento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettura animata, Majid il glorioso: appuntamento on line con Flavia D'Aiello

SalernoToday è in caricamento