menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tandem d'autore sul palcoscenico: in scena Marisa Laurito e Fioretta Mari

La nuova stagione comincia con con “Due Donne in Fuga”, adattamento di una famosa pièce francese, a firma di Mario Scaletta con la regia di Nicasio Anzelmo

Tutto pronto al teatro Giuffré di Battipaglia: in scena Marisa Laurito e Fioretta Mari. La nuova stagione comincia con con “Due Donne in Fuga”, adattamento di una famosa pièce francese, a firma di Mario Scaletta con la regia di Nicasio Anzelmo.

Il programma

Appuntamento domenica 27 ottobre alle ore 18.30, botteghino aperto tutti i giorni a partire dalle 17. Le protagoniste sono due attrici simbolo del teatro italiano. Due donne si incontrano di notte su una strada statale mentre fanno l'autostop. Entrambe fuggono dalla loro vita, Margot da 30 anni di vita da casalinga, moglie e madre repressa; Claude dalla casa di riposo dove il figlio l'ha parcheggiata dopo la morte del marito. L'incontro suscita immediatamente le battute più divertenti, per il luogo e l'ora equivoci. Claude ha un temperamento forte e, nonostante l'età, non si lascia intimidire da Margot, più giovane ma anche più sprovveduta. E' l'inizio di un'avventura che vede le attrici interpretare una commedia dalle battute felici.

La presentazione

E' un testo che ha avuto grandissimo successo in Francia e particolarmente a Parigi   – svela il regista Nicasio Anzelmo –  nel riadattamento italiano abbiamo due attrici grandiose che lo portano in scena come se fosse stato scritto per loro. Si ride di gusto per
l'ironia e l'arguzia delle battute e si sorride nel riconoscere, nelle due protagoniste, alcuni aspetti della nostra vita, a volte pavida, altre volte più temeraria, in un perfetto equilibrio tra commedia e vita reale, niente affatto retorico. 

Info utili

Il costo del biglietto è di 20 euro mentre quello dell’abbonamento che comprende i sette appuntamenti in cartellone è di 110 euro. Previste riduzioni del 10% per under 12, over65, iscritti a Cral e soci della Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella. Per la sottoscrizione
dei carnet, il botteghino del teatro è aperto dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.00. E' possibile acquistare i biglietti anche la sera dello spettacolo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento