L'universo Marvel in mostra a Salerno

Si inaugura il 1 luglio a Palazzo Fruscione la mostra "L'incredibile Marvel".  Fino a 7 agosto il palazzo del centro storico di Salerno ospiterà un omaggio ai 75 anni della Marvel USA in cui sarà presentato, in collaborazione con Panini Comics, un excursus di tutta la produzione della “Casa delle Idee”, correlato con il saggio “L’incredibile Marvel”. Esposte tantissime tavole originali, con opere che stupiranno tutti i fan dei comics e del mondo dei supereroi: il percorso espositivo sarà diviso per sezioni e presenterà una parte cronologico-storica ricca anche dell’analisi dei personaggi Marvel più famosi, e un’ampia sezione dedicata agli autori italiani che lavorano per la casa americana come Giuseppe Camuncoli, Lorenzo Ruggiero, Fabrizio Fiorentino, Simone Bianchi, Gabriele Dell’Otto, Pino Rinaldi, Stefano Raffaele, Claudio Castellini. Durante gli incontri che si terranno nell'arco del mese di mostra, saranno approfondirte la storia stessa del mondo del fumetto Marvel, insieme ai grandi nomi del collezionismo italiano, da Francesco Bazzana a Enrico Salvini, Giovanni Nahmias, Massimo Cuomo e tanti altri e non mancheranno gli incontri sulle tematiche principali di questo universo. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento