Malìa napoletana: notti splendenti con Massimo Ranieri a Salerno

Un viaggio attraverso i grandi classici della canzone napoletana, rivisitati in chiave jazz con l’accompagnamento sul palcoscenico di alcuni dei più grandi musicisti italiani

Malìa napoletana torna a Salerno con Massimo Ranieri. L'artista rivisita i grandii della canzone napoletana. Sul palcoscenico una band di stelle della musica italiana: Stefano Di Battista - sax, Sebi Burgio - pianoforte, Riccardo Fioravanti - contrabbasso, Marco Brioschi - tromba, Stefano Bagnoli - batteria. Al Teatro Verdi di Salerno, Massimo Ranieri andrà in scena con un concerto dedicato a tutti gli amanti della musica d’autore. Appuntamenti in programma da giovedì 10 ottobre a sabato 12 ottobre (ore 21) domenica 13 ottobre (ore 18)

La scheda

Un viaggio attraverso i grandi classici della canzone napoletana, rivisitati in chiave jazz con l’accompagnamento sul palcoscenico di alcuni dei più grandi musicisti italiani, che faranno rivivere la atmosfere dei favolosi anni ‘50 e ‘60: da Malafemmena di Totò a Dove sta Zazà, passando per  Strada ‘nfosa di Modugno e Torero di Carosone, Ranieri arriva al secondo capitolo del suo personale viaggio  nella canzone napoletana declinata in versione jazz,iniziato nel 2015 con l'album Malia - Napoli 1950-1960. Non tralascia, però, i suoi successi di sempre da Rose rosse a Perderel’amore,  da Vent’anni ad  Erba di Casa Mia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento