“Una mezz’ora di sfizio” al Teatro Nuovo: ecco la trama

  • Dove
    Teatro Nuovo di Salerno
    Via Valerio Laspro
  • Quando
    Dal 17/11/2018 al 18/11/2018
    Sabato 17 novembre alle ore 21.00 e domenica 18 novembre alle ore 18.30
  • Prezzo
    Intero 18 euro; ridotto (minorenni e anziani) 15 euro.
  • Altre Informazioni

Sabato 17 novembre alle ore 21 e domenica 18 novembre alle ore 18.30, al Teatro Nuovo di Salerno, andrà in scena la divertentissima commedia "Una mezz'ora di sfizio"; di Samy Fayad, interpretata dalla Compagnia del Teatro Nuovo. Diretta da Ugo Piastrella, la commedia è interpretata dallo stesso Piastrella (foto di scena, repertorio), da Ciro Girardi, Patrizia Capacchione, Marco Villani

Info utili

Biglietti: intero 18 euro; ridotto (minorenni e anziani) 15 euro. Info e prenotazioni: telefono 089220886.

La trama

Tempi stretti e ritmi serrati: questi gli ingredienti di “Una mezz’ora di sfizio”. La commedia, con i suoi intrecci ed equivoci, ha inizio e sviluppo in una bizzarra agenzia investigativa. Tutto ruota intorno alla figura di Mariano, avvocato ed investigatore capo della stessa agenzia. Egli è affiancato da un segretario buono a nulla, Strossner, che gliene combina di tutti i colori al punto da farlo trovare in situazioni ingarbugliate e spiacevoli. L’altro imbranato collaboratore di Mariano è Sisto, l’inviato dell’agenzia. Con il pretesto di effettuare i vari pedinamenti, Sisto viaggia per l’Italia a spese di Mariano, trovandosi sempre nel luogo sbagliato e quindi senza concludere nulla di buono. Ci sono poi tante altri uomini e donne, che figurano tra i clienti dell'agenzia. Si scoprirà che i vari personaggi sono accomunati e in qualche caso addirittura imparentati. Due di loro, infatti, si erano appartati tempo addietro in una grotta per… una mezz'ora di sfizio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento