menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Innovazione e tradizione: Giffoni presenta la mostra d'arte presepiale

Uno storico appuntamento natalizio per il comune di Giffoni Valle Piana e per l’intera area dei Picentini, che ha forma a causa della pandemia legata al Covid-19

E' cominciata “la mostra sospesa”, la 25esima edizione della “Mostra Internazionale d’Arte Presepiale”, evento organizzato dall’associazione Pro Loco di Giffoni Valle Piana. Uno storico appuntamento natalizio per il comune di Giffoni Valle Piana e per l’intera area dei Picentini, che ha forma a causa della pandemia legata al Covid-19. Dopo l’iniziale lavoro per organizzare la rassegna in presenza, l’aumentare dei casi nel salernitano ha costretto l’ente organizzatore a cambiare i propri piani puntando su una versione interattiva e allo stesso tempo innovativa. Tutti i cittadini potranno osservare le opere e muoversi tra le sale del Complesso Monumentale San Francesco attraverso i propri smartphone o pc.

I dettagli

Per i visitatori virtuali ci sarà la possibilità di poter osservare ben 111 opere divise in tre diverse sale: la sala regionale, con i manufatti arrivati dalle province di Napoli e Salerno oltre che dalla stessa Giffoni. Spazio alla sala nazionale, con presepi realizzati in diverse regioni d’Italia: Lazio, Sicilia, Sardegna, Liguria, Lombardia e Piemonte. Infine grande risalto anche alla sala internazionale, ospitando le opere arrivate dall’Austria, dalla Francia, dalla Spagna, dalla Germania, dal Perù, dal Messico e dalla Palestina, messi anche a disposizione dal Museo Nazionale di Greccio. A queste si unisce la collezione privata messa a disposizione dalla dottoressa Paola Russo, una raccolta variegata con natività realizzate in Russia, Guatemala, Uganda e Spagna. Inoltre per i cittadini residenti a Giffoni Valle Piana c’è la possibilità di poter partecipare al concorso “Il Presepe in famiglia 2020”: una giuria indicata dall’associazione Pro Loco Giffoni Valle Piana decreterà l’opera più bella comunicata dai partecipanti attraverso i social e inserita successivamente all’interno del museo virtuale. “La Mostra Internazionale d’Arte Presepiale è uno degli appuntamenti fissi per tutti i giffonesi così come i tanti appassionati che in passato hanno raggiunto il Complesso Monumentale San Francesco per lasciarsi travolgere dal fascino dell’atmosfera natalizia – il pensiero del Sindaco Antonio Giuliano – La Mostra Sospesa permetterà di continuare a respirare quell’aria seppur a distanza e con il contributo dei propri smartphone e pc, con la speranza di poterci riabbracciare presto”.

La presentazione

“Speravamo di poter festeggiare questa particolare edizione in presenza, in compagnia dei musei, associazioni e privati che ci hanno accompagnato in questo viaggio lungo 25 anni ma purtroppo non è stato possibile – le parole del Presidente della Pro Loco Giffoni Valle Piana Claudio Mancino -. Il riacutizzarsi della pandemia ci ha spinti a fare una scelta diversa: la mostra sarà disponibile esclusivamente online, in maniera virtuale ma ugualmente sentita e pensata con la passione di sempre. Riusciremo in questo modo a perpetrare la tradizione in attesa di tempi migliori e ci ricorderemo di questa mostra che compie un quarto di secolo in un anno particolare, presentandosi agli appassionati in una veste nuova”.

Info utili

“La Mostra Sospesa” è online e visitabile al link https://www.artsteps.com/view/5f8eb25216d4782e27f33a7d?fbclid=IwAR3CHy_bLncyrZQ7YYgJ_YcQyV27SFVz7M1HJGx9JDsgJX3-HF09Ve_DNr8

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento