rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi

La Pinacoteca provinciale ospita la mostra su Ernest Hemingway

L’apertura della mostra al pubblico inizia nel pomeriggio, alle ore 16,30 e proseguirà dal martedì alla domenica negli orari 9,00 - 10,30. Sarà regolamentato nel rispetto della normativa anti Covid e con il controllo del super GreenPass

Sabato 19 febbraio 2022 alle ore 10,30, la Provincia di Salerno, presso la propria Pinacoteca di Salerno in via Mercanti 63, inaugura la mostra dedicata a Ernest Hemingway di Renaldo Fasanaro, organizzata in collaborazione con la sezione salernitana dell’ANILS (Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere). L’apertura della mostra al pubblico inizia nel pomeriggio, alle ore 16,30 e proseguirà dal martedì alla domenica negli orari 9,00 - 10,30. Sarà regolamentato nel rispetto della normativa anti Covid e con il controllo del super GreenPass.

La giornata

Oltre all’intervento dell’autore sono previsti i saluti istituzionali del Presidente della Provincia Michele Strianese, del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, del Consigliere provinciale delegato al Patrimonio Museale, Biblioteche e Beni culturali Francesco Morra. Modera il giornalista e scrittore Paolo Romano. Nel corso della mattinata si terrà il reading introdotto da Patrizia De Bartolomeis, con l’accompagnamento musicale di Espedito De Marino e le letture in inglese di Flavio Erra, in francese di Corinne Tramoni, in spagnolo di Maria F. D’Andrea. Traduzioni di Luisa De Simone. “Nei bellissimi spazi restaurati della Pinacoteca provinciale di Salerno - dichiara il Presidente Michele Strianese – con questa mostra viene ricordata la figura di Ernest Hemingway, in particolare la sua vita e le sue opere. Infatti oltre alle venti tele di Renaldo Fasanaro che ci raccontano il grande scrittore americano, vengono esposte importanti testimonianze tra cui per esempio tutte le edizioni originali dei suoi libri scritti fino all’anno della sua morte. Inoltre potremo ammirare anche documenti, foto originali e un intervista inedita della televisione cubana allo scrittore del 1954. Sono felice di ospitare questa mostra a Palazzo Pinto, perché è un'occasione unica per riscoprire la figura di Hemingway che, in pieno inizio secolo, ha saputo essere protagonista della storia del suo tempo e contemporaneamente ha aperto nuovi orizzonti alla moderna letteratura in Italia e in Europa, grazie anche all’opera divulgativa di personalità come Cesare Pavese, Elio Vittorini e Fernanda Pivano, quest’ultima attenta traduttrice delle sue principali opere letterarie". Aggiunge il Consigliere provinciale Francesco Morra: “La mostra su Ernest Hemingway di Renaldo Fasanaro è il primo appuntamento che mi vede in veste di Consigliere provinciale delegato al patrimonio culturale dell’Ente. Mi auguro che i nostri Musei e Beni culturali possano ospitare molti altri eventi organizzati in sintonia con le associazioni territoriali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pinacoteca provinciale ospita la mostra su Ernest Hemingway

SalernoToday è in caricamento