Venerdì, 30 Luglio 2021
Eventi

La "Polyphonia" di Pino Musi incanta i salernitani: al via la mostra al Tempio di Pomona

In tanti hanno ammirato l'allestimento polifonico del fotografo di origini salernitane che da anni vive a Parigi. Per visitare l'esposizione, c'è tempo fino al 5 settembre

Foto di Guglielmo Gambardella

Una mostra di rilievo internazionale quella di Pino Musi, al Tempio di Pomona, a Salerno. Già nella serata inaugurale di ieri c'è stato un grande flusso di visitatori. In tanti hanno ammirato l'allestimento polifonico del fotografo di origini salernitane che da anni vive a Parigi. Per visitare l'esposizione, c'è tempo fino al 5 settembre.

Il commento dell'assessore comunale, Antonia Willburger

È stato bello parlarne con la curatrice della mostra Stefania Zuliani, con Letizia Magaldi, vicepresidente del Madre di Napoli, il critico d'arte Marco Alfano, la direttrice del Museo Archeologico Nazionale "Gli Etruschi di Frontiera" di Pontecagnano, Luigina Tomay, l'artista Stefania Marano, Paola Verrengia, Pierpaolo Lista, Ines Mainieri e Daria e tanti artisti ed operatori culturali.

Mi ha ha fatto molto piacere vedere tanti giovani tra i visitatori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Polyphonia" di Pino Musi incanta i salernitani: al via la mostra al Tempio di Pomona

SalernoToday è in caricamento