Van Gogh: tutto pronto per la mostra immersiva, cresce l'attesa

La mostra sarà aperta al pubblico dal prossimo 23 novembre al 23 febbraio 2020. Una straordinaria esposizione multimediale prodotta e organizzata da Alta Classe Project e promossa dalla ProCulTur, con il patrocino del Comune di Salerno

Venerdì 22 novembre, ore 19, nel Complesso Monumentale di Santa Sofia, Chiesa della Santissima Addolorata, ci sarà il taglio del nastro della suggestiva mostra di Van Gogh. Parteciperanno tra gli altri il sindaco di Salerno Enzo Napoli, l'assessore al commercio Dario Loffredo, il promotore della mostra Bruno Tabacchini.

Info utili

La mostra sarà aperta al pubblico dal prossimo 23 novembre al 23 febbraio 2020. Una straordinaria esposizione multimediale prodotta e organizzata da Alta Classe Project e promossa dalla ProCulTur, con il patrocino del Comune di Salerno grazie alla quale il visitatore è coinvolto a 360 gradi, vivendo la straordinaria esperienza di immergersi nei quadri di Van Gogh. A Salerno, l' “esperienza” che ha conquistato emotivamente il mondo, la mostra che unisce il piacere della scoperta della vita di Van Gogh all’immersione totale nel cuore pulsante della sua arte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento