Lucia Schiano presenta i suoi "Passaggi e Paesaggi" a Salerno

Si inaugura giovedì 15 ottobre la mostra personale di Lucia Schiano "Passaggi e paesaggi" a Salerno. Sarà il Complesso monumentale di Santa Sofia a ospitare fino a domenica 18 ottobre l'espozione dell'artista: la talentuosa e sensibile protagonista della scena napoletana raffigura nelle sue opere il paesaggio seguendo determinate esigenze di luce, colore, vitalità rese evidenti dalla scelta di una gamma cromatica accesa e vibrante, oltre che nel ricercato vigore plastico delle pennellate sulla tela. Si tratta di passaggi nei "paesaggi" della sua anima, quelli più intimi e nascosti, lontani da occhi indiscreti e pieni di un viscerale rapporto d’amore con le sue origini. I ricordi, le angosce, le gioie e le speranze giocano tra loro, rincorrendosi nei suoi lavori e nascondendosi dietro i rossi e i gialli accesi che si tuffano nel blu intenso. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Luoghi del paesaggio": il Museo FRaC di Baronissi ospita la rassegna d'arte on line

    • Gratis
    • dal 1 maggio al 20 giugno 2021
    • Rassegna on line, Museo FrAc
  • Spoerri & gli amici del Nouveau Réalisme: è tutto pronto per la mostra del FRaC

    • 8 maggio 2021
    • Museo Frac

I più visti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • L'oasi Alento riapre al pubblico: natura, sport e relax per le famiglie

    • 9 maggio 2021
    • Oasi Fiume Alento
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento