La storia dell'informatica in mostra all'Università di Salerno

Da lunedì 23 marzo la storia del'informatica si mostra a Fisciano. Presso l'Università degli Studi di Salerno fino al 27 marzo si terrà la seconda edizione della mostra "Storia dell'informatica": organizzata dall'associazione HCSSLUG l'esposizione ha l'obiettivo di far conoscere a tutti, anche ai più giovani, quali sono state le fasi salienti che hanno reso l'informatica quella che oggi conosciamo. Saranno esposte per l'occasione macchine storiche messe a disposizione dal Dipartimento di Informatica dell'Università di Salerno e da professionisti e appassionati del settore, dalle schede perforate ai moderni PC. La mostra sarà inaugurata lunedì 23 alle ore 10 con il convegno sul tema "L'informatica ieri e oggi". Sarà possibile visitare la mostra dal 23 al 27 dalle 10 alle 16. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento