Le ceramiche di Ugo Marano in mostra a Vietri sul Mare

  • Dove
    Villa Guariglia - Raito
    Indirizzo non disponibile
    Vietri sul Mare
  • Quando
    Dal 14/02/2015 al 03/05/2015
    9-15
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 14 febbraio si inaugura la mostra “Ugo Marano. Il popolo di Dio e altra ceramica” a Villa Guariglia a Vietri sul Mare. Promossa dal Settore Musei e biblioteche della Provincia di Salerno, in collaborazione con il Museo-Fondo Regionale d’Arte Contemporanea del Comune di Baronissi e con il Comune di Cetaraalle ore 10,30 si ricorda Ugo Marano (foto) con questa esposizione, curata da Massimo Bignardi, che propone al pubblico un'accurata selezione delle opere in ceramica di uno dei grandi interpreti della cultura artistica contemporanea. Si tratta di un percorso che, partendo dalla poco nota “fiaschetta” dipinta dall’artista nel 1968 attraversa la carriera dell'artista mostrando installazioni degli anni 70 e 80, fino agli anti-pavimenti esposti a Napoli nel 1997. Un’ampia sezione sarà dedicata alle 'Signore sedie', definite dallo stesso Marano come "Il popolo di Dio": 60 piccole sculture di sedie in terracotta che raccontano i suoi incontri, i suoi viaggi, e le figure che hanno segnato la sua formazione artistica. L'esposizione, che sarà aperta fino al 3 maggio, si conclude con due grandi vasi eseguiti nei primi anni del 2000. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Grigliate urbane, nuova puntata: sostegno e sapori, prosegue il format on line

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Format on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento