Lunedì, 20 Settembre 2021
Eventi

Visionnaire21 Teatro: al Museo Frac il reading musicale con l'attrice Francesca Pica

Evento ad ingresso gratuito, green pass obbligatorio. Si consiglia la prenotazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Creatura poliedrica e sfuggente, misteriosa, delicata ma tenace, appassionata e sensibile: agli scritti di Katherine Mansfield si ispira la pièce teatrale “Ho sentito il bisogno di dirlo a qualcuno”, in cartellone domenica 12 settembre alle ore 21 in Terrazza degli Aranci al Museo-FRaC Baronissi.In scena l’attrice Francesca Pica, interprete dello spettacolo, ma anche curatrice dell’elaborazione drammaturgica, accompagnata dalle musiche dal vivo di Carlo Roselli.

Dopo lo straordinario incontro con il regista Alessandro Rossellini in occasione della proiezione del documentario “The Rossellinis” e la consegna del Premio Visionnaire Documentario a cura del sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, prosegue con successo sempre crescente Visionnaire 21, la rassegna promossa dal Museo - FRaC Baronissi e dall’associazione culturale Tutti Suonati, con la direzione artistica di Andrea Avagliano e la consulenza per il cinema di Massimiliano Palmese.A Francesca Pica sarà assegnato anche il Premio Visionnaire Teatro: un’opera d’arte originale, il “Nudo di Donna”, realizzata dal maestro ceramista e scultore Antonio Landi, sperimentatore di linguaggi espressivi ed esperto nella sintetizzazione delle argille e nelle tecniche di smaltatura a secondo e terzo fuoco con riflessi iridescenti e sculture tridimensionali che si offrono a molteplici punti di vista e prospettive.

“Visionnaire21 ha inaugurato le due sezioni di teatro e cinema-documentario con il reading - concerto di Lucio Allocca e la proiezione di The Rossellinis (Nastro d’Argento 2021 – Miglior documentario sul cinema) alla presenza del regista Alessandro Rossellini. Possiamo dire di essere meravigliosamente sorpresi ed emozionati per la risposta sempre più favorevole del pubblico, che è accorso numeroso, partecipe ai dibattiti con gli artisti avvenuti nella suggestiva Terrazza degli Aranci del Museo Frac. Con questo entusiasmo siamo pronti ad accogliere il terzo appuntamento della rassegna “Ho sentito il bisogno di dirlo a qualcuno”, il reading musicale in cui l’attrice Francesca Pica e il musicista Carlo Roselli attraverseranno gli scritti di Katherine Mansfield, scrittrice poliedrica e misteriosa che ha composto alcuni tra i più bei e famosi racconti di questo secolo – sottolinea il direttore Artistico di Visionnaire21, Andrea Avagliano -  Al termine della serata, inoltre, l’attrice, originaria di Baronissi, verrà premiata con un’opera dell’artista e scultore Antonio Landi.  Sono contento per questo avvio positivo e mi preme sottolineare che uno degli obiettivi di Visionnaire21, frutto della sinergia tra Museo-FRaC Baronissi e Tutti Suonati, è proprio quello di creare nuove visioni e differenti prospettive tra lo spazio museale e la comunità attraverso un dialogo tra le persone, gli artisti e le diverse forme artistiche”.Katherine Mansfield, nata nel 1888 in Nuova Zelanda, morta nel 1923 in Francia, ha composto tra i più famosi e bei racconti di questo secolo, negli ultimi anni è diventata uno dei grandi miti moderni, in cui i lettori rispecchiano i loro sogni. Ha affascinato le persone che l’hanno conosciuta, non solo per la sua produzione letteraria ma anche per la sua personalità.

“Da quando mi sono imbattuta nei suoi scritti ha rapito anche me – racconta Francesca Pica - e da allora tento di coglierne l’essenza, di prenderle la mano, barcamenandomi tra le lettere, i diari e i racconti. Un inseguimento che non trova fine: quando un possibile ritratto della Mansfield si delinea, ecco che ne compare un altro e il punto di arrivo diventa sempre quello di un nuovo inizio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visionnaire21 Teatro: al Museo Frac il reading musicale con l'attrice Francesca Pica

SalernoToday è in caricamento