rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi Sarno

Proloco Sarno: attività natalizie ed uno sguardo alla ricerca

Si potranno inviare le foto dei propri lavori fino al 23 dicembre prossimo, ed i vincitori, che quest’anno saranno scelti non a suon di “like” come lo scorso anno, ma da un’apposita giuria di esperti, verranno annunciati comunque nel corso delle festività

Anche quest’anno la Proloco Sarno organizza iniziative per grandi e piccini. Se da un lato infatti c’è il classico concorso dove si sfideranno i migliori presepi artigianali della città, dall’altro, per i più piccoli, l’attività è differente. Visto il successo riscosso lo scorso anno, con letterine, temi, filastrocche, quest’anno i bambini sarnesi potranno inviare a mezzo social o via email, i loro disegni natalizi, che saranno poi raccolti in un video alla fine delle festività.

Presepi

Per i presepi invece, le modalità cambieranno di poco rispetto allo scorso anno. Si potranno inviare le foto dei propri lavori fino al 23 dicembre prossimo, ed i vincitori, che quest’anno saranno scelti non a suon di “like” come lo scorso anno, ma da un’apposita giuria di esperti, verranno annunciati comunque nel corso delle festività. A causa della pandemia, tuttavia, anche per l’edizione 2021 i presepi non saranno valutati da una giuria “itinerante”, ossia, nessun delegato dell’associazione si recherà presso l’abitazione dei concorrenti per poter effettuare valutazioni o scattare foto utili ai fini del concorso. Ma il Natale in Proloco non si celebra solo così. Se da un lato, infatti, si celebra la tradizione antica del presepi, e l’innovazione e la tenerezza apportata dai piccoli, l’associazione sarnese non si dimentica di tendere una mano alla ricerca, grazie alla vendita delle stelle di Natale dell’AIL. I proventi infatti saranno devoluti alla sezione “Marco Tulimieri” di Salerno, impegnata nel potenziamento dei centri d’eccellenza del territorio, come il reparto di Ematologia e Trapianti dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, o il reparto di Ematologia dell’ “Andrea Tortora” di Pagani, o, infine, il reparto di day hospital di Oncoematologia del “Santobono Pausilipon” di Napoli. Per tutti gli interessati, basterà mettersi in contatto con la Proloco di Sarno attraverso i canali social, e presto verranno ricontattati per avere maggiori informazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proloco Sarno: attività natalizie ed uno sguardo alla ricerca

SalernoToday è in caricamento