menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neri per caso al Jazz Club il Moro: ecco la data e il programma

Il più amato sestetto vocale italiano, che nel '95 vinse il Festival di Sanremo con l'originale brano a cappella Le Ragazze nella categoria Nuove Proposte, si esibirà dalle ore 22

Venerdì 25 ottobre, i Neri per caso Ciro Caravano, Gonzalo Caravano, Domenico Pablo "Mimì" Caravano, Mario Crescenzo
Massimo de Divitiis e Daniele Blaquier,
quest'ultimo nella formazione dal 2015 al posto di Daniele Caravano che ha lasciato il gruppo, saranno ospiti del Moro In Jazz a Cava de' Tirreni. Il più amato sestetto vocale italiano, che nel '95 vinse il Festival di Sanremo con un originale brano a cappella (Le Ragazze) nella categoria Nuove Proposte, si esibirà dalle ore 22.

La storia

Hanno portato in televisione la magia del canto a cappella, ovvero la musica eseguita solo con voce e senza strumenti. Il loro live ripercorrerà i grandi successi, un vero e proprio estratto musicale, un viaggio con il gruppo che vanta all’attivo una decina di album, con l’interpretazione di un'accurata selezione. In scaletta i brani del loro recente lavoro dedicato ai Beatles, assieme alle particolarissime cover di pezzi della musica nazionale ed internazionale: “Donne” di Zucchero, la recente versione di “Englishman in New York” di Sting o “Chandelier” di Sia, senza tralasciare i successi - come “Sentimento pentimento”, Pino Daniele e gli inediti che hanno reso celebre il gruppo dei Neri per Caso ad iniziare dalla vittoria al Festival di Sanremo con “Le ragazze”. Il gruppo nacque nel 1994: Mimì e Gonzalo sono fratelli, a propria volta cugini di un'altra coppia di fratelli composta da Diego e Ciro. Nel corso della loro carriera i Neri Per Caso hanno collaborato con alcuni tra i più importanti artisti italiani: Lucio Dalla, Gino Paoli, Claudio Baglioni, Renato Zero, Mario Biondi) e stranieri tra i quali Bobby McFerrin. Inizialmente il nome del gruppo era CRECASON. Il nome Neri per caso è merito del paroliere Claudio Mattone, che vedendoli esibirsi tutti vestiti di nero chiese loro se si trattasse di un’uniforme. "E' un caso", risposero. Hanno collaborato con il cinema, interpretando dei brani per le colonne sonore dei film Disney Il Gobbo di Notre Dame e la riedizione de Il libro della giungla. Nel 2009 si sono aggiudicati il premio “miglior disco europeo” assegnato dall’associazione americana Contemporary A Cappella Recording Awards (C.A.S.A.).
 

Info utili

Prenotazioni concerti al numero telefonico 089 4456352 oppure al 3403939561, 333 4949026.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento