rotate-mobile
Eventi

Torna la Notte Bianca a Salerno: il programma, tra gli ospiti i Dik Dik, Bobby Solo, Pupo e Le Vibrazioni

Coniugare diversi segmenti tali a soddisfare le esigenze di una vasta tipologia di pubblico, nei due veri centri commerciali della città: questo l'obiettivo della manifestazione che animerà la zona orientale ed il centro

E' stato presentato questa mattina, presso il Salone Genovese della Camera di Commercio di Salerno, il programma dell’undicesima edizione della Notte Bianca Salerno 2023 che si terrà l'8 e il 9 luglio prossimi. A prendere parte alla conferenza, il presidente della Camera di Commercio di Salerno e di Unioncamere, Andrea Prete, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il presidente della Fenailp, Sabato Pecoraro e l'assessore al Commercio e Turismo del Comune di Salerno, Alessandro Ferrara. Il programma della kermesse canora, è stato illustrato  da Enzo Russolillo del Gruppo Eventi. Organizzata dalla FeNAILP, grazie all’infaticabile Segretario Generale, Mario Arciuolo, la Notte Bianca conta sulla sinergia tra la Confesercenti e la Confcommercio e sul patrocinio della Regione Campania, della Scabec, della Provincia di Salerno, Unioncamere Campania, Camera di Commercio di Salerno, Comune di Salerno, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, Fondazione della Cassa di Risparmio Salernitana e della Fondazione della Comunità Salernitana.

notte bianca-7

Coniugare diversi segmenti tali a soddisfare le esigenze di una vasta tipologia di pubblico, nei due veri centri commerciali della città: questo l'obiettivo della manifestazione che animerà la zona orientale ed il centro.

I dettagli

Il primo appuntamento è fissato l’8 luglio, ore 11, presso il “Salone Genovesi” della Camera di Commercio di Salerno con la cerimonia di premiazione delle eccellenze italiane con i Premi intitolati a Luciano Schiavone. Il Premio Notte Bianca Salerno Luciano Schiavone è stato istituito nel 2013 per ricordare l’Artista Salernitano Luciano Schiavone, prematuramente scomparso, ed è destinato, quale riconoscimento, ad Artisti salernitani che si sono contraddistinti nel campo dello spettacolo, della cultura, dell’arte, delle professioni e dello sport nel panorama nazionale ed internazionale. La Giuria accreditata, presieduta dallo scrittore e giornalista Vito Pinto, ha assegnato il Premio "Luciano Schiavone 2023" per la Categoria "Special Awards" all’Attore e Doppiatore Antonio Angrisano, mentre, per la Categoria "New Generation" all’Attore Matteo Paolillo interprete della Serie TV “Mare Fuori”, ed autore della colonna sonora della stessa Serie TV. Luciano Schiavone, insieme a suo fratello gemello Matteo, costituivano un duo di successo, i "Liric Brothers", una   realtà artistica che incontrava un gradimento straordinario in tutti gli ambienti dello spettacolo. Le doti canore ed il fascino interpretativo dei gemelli Schiavone, resero ancora più suggestivi i celebri motivi di un vastissimo repertorio che permise loro di proporsi anche in ambito internazionale. Dalle più belle canzoni napoletane classiche ai canti della Tosca di Puccini, dalle canzoni lirico - sentimentali all'operetta e alle più celebri romanze italiane e del mondo intero, il loro spettacolo si articolava come un viaggio intorno alla Terra, cogliendo dai vari paesi usi e costumi per poi tramutarli in musiche e canzoni. La giuria ha assegnato il Premio Andrea Carrano all’Attore Arturo Muselli interprete delle Serie TV Gomorra nel personaggio “Sangue Blu”. Andrea Carrano, imprenditore alberghiero di Ravello, storico dirigente sindacale. È stato, senza dubbio, tra le figure di spicco del turismo della Costiera Amalfitana. Una vita, quella di Andrea Carrano, spesa per l’attività di famiglia, grazie al suo appassionato contributo al settore turistico cittadino. Insignito del titolo di Cavaliere del lavoro e premiato per la longevità imprenditoriale dalla Camera di Commercio di Salerno, coltivava un amore per il cinema, ed è stato produttore di alcuni cortometraggi premiati anche in America.

Il programma

Il Programma dell’XI Edizione della Notte Bianca, avrà inizio l’8 luglio alle ore 22 con una kermesse canora che vedrà impegnati in contemporanea Artisti di livello Nazionale ed Internazionale sull’asse viario Mercatello – Pastena – Torrione che diventa n tale occasione una grande isola pedonale interdetta al traffico cittadino. Nel corso della serata si esibiranno nel dettaglio:

PIAZZA M. GRASSO, MERCATELLO, concerti dedicati agli amanti della musica degli anni 70/80. Presentato da BENNY RONCA, si esibiranno, i DIK DIK e alle ore 24,00 BOBBY SOLO e la sua Band.

PIAZZA DELLA LIBERTÀ, PASTENA, alle ore 22.00 con la conduzione di ROSSELLA PISATURO si esibiranno il Comico ALESSANDRO BOLIDE, alle 23.00 PUPO in concerto e alle ore 1,00 il Comico CIRO GIUSTINIANI da Made in Sud.

PIAZZA G.V. GLORIOSI, TORRIONE, alle ore 22,00 con la conduzione di GRAZIA SERRA si esibiranno i Rapper: ZENO – THA FURY – DAVE PRINCE – HENRY SANTAN alle ore 24,00 in concerto ENZO AVITABILE E I BOTTARI. Presenterà GRAZIA SERRA

Il concerto de Le Vibrazioni

La due giorni si concluderà il 9 luglio nel Centro Storico della Città nella prestigiosa Piazza Portanova. Domenica 9 Luglio, conclusione dell’XI Edizione della Notte Bianca, in piazza Portanova, Rossella Pisaturo e Benny Ronca presentaranno il concerto de "Le Vibrazioni".

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la Notte Bianca a Salerno: il programma, tra gli ospiti i Dik Dik, Bobby Solo, Pupo e Le Vibrazioni

SalernoToday è in caricamento