Notte dei musei: ecco la mappa a Salerno e provincia, il 19 e 20 maggio

Festa dei musei, notte europea

Sabato 19 e domenica 20 maggio si terrà la Festa dei Musei. La manifestazione coinvolge l’intera rete museale nazionale e nel 2018 coincide con l'anno europeo del patrimonio culturale. Nella festa è inclusa la Notte Europea dei Musei: apertura eccezionale e gratuita (oppure a prezzo simbolico) di alcuni musei per un'intera serata. 

Il programma

Museo archeologico nazionale di Eboli e della media valle del Sele: il 19 maggio, alle ore 20, manifestazione “Il passato attraverso la musica”. Le scene di vita quotidiana del mondo antico verranno raccontate attraverso le note. Ingresso gratuito. La Festa dei Musei unirà due splendidi siti: il Parco archeologico di Paestum e il Museo archeologico Nazionale di Pontecagnano saranno per la prima volta collegati in un inedito percorso volto a svelare i tesori nascosti dei due maggiori siti archeologici della Piana del Sele. A Pontecagnano ed a Paestum e i visitatori potranno entrare nei depositi per ammirare reperti abitualmente non esposti: le magnifiche tombe dipinte di età lucana a Paestum e i corredi funerari rinvenuti a Pontecagnano che, fin dall’età preistorica, testimoniano gli assidui contatti culturali tra i due insediamenti. Alle 21,00, nei giardini del Museo, Intrattenimento musicale con aperitivo. Visita ai depositi dalle ore 19.30 ogni mezz’ora fino alle 22.00. Costo del biglietto 1 euro, il 19 maggio alle ore 19.30. A Salerno, il Museo archeologico provinciale propone"Museo svelato" visita guidata il 19 maggio alle ore 20 e 21.30: riti, miti, leggende. Costo del biglietto 1 euro. Museo Archeologico Nazionale Valle del Sarno: il 19 maggio dalle ore19 alle 22 (ingresso gratuito) gli allievi del liceo “Tito Lucrezio Caro” insieme ai giovani richiedenti asilo presentano uno spettacolo di musica e danza, integrato con lettura di poesie e il racconto delle esperienze dei protagonisti. Il 19 e 20 maggio, la Foresteria dei Nobili alla Certosa di Padula propone dalle ore 15.30 alle 19.30 (ingresso 4 euro) l'apertura straordinaria di alcuni raffinati ambienti della Certosa. La Foresteria dei Nobili, al piano superiore del chiostro cinquecentesco, era il luogo in cui venivano ospitati esclusivamente religiosi, politici, regnanti, rappresentanti di nobili famiglie.. Stesso prezzo e stessi orari anche per "L'orto dei semplici", a Padula. Il laboratorio botanico è stato istituito nell’Orto dei Semplici, il giardino della Cella numero 5, adattato a tale scopo in occasione dell’evento “Il cammino delle Certose” e curato dall’Associazione ONLUS “Certosa Estesa”. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Grigliate urbane, nuova puntata: sostegno e sapori, prosegue il format on line

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Format on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento