L’Operazione Avalanche rivive al MOA di Eboli

Mercoledì 9 settembre il Moa di Eboli ricorda lo sbarco alleato sulle coste salernitane. La cosiddetta Operazione Avalanche, intrapresa nell’ambito della seconda guerra mondiale, fu un'operazione militare di sbarco anfibio messa in atto dagli Alleati lungo le coste nel corso della campagna d'Italia: l’aspra battaglia è ampiamente documentata in chiave multisensoriale all’interno delle sale del museo in cui sono due i percorsi storici interni permanenti, ovvero la mostra di fotografie storiche provenienti dall’archivio di Angelo Pesce e la sala multimediale interattiva, dove i visitatori possono rivivere le fasi salienti degli avvenimenti bellici che ebbero come scenario la Piana del Sele. Inoltre, saranno fruibili anche cinque sale tematiche con armi, divise ed oggetti della cultura materiale dell’epoca. A partire dalle 20.30 poi il visitatore potrà partecipare allo spettacolo "Goodbye Blue Sky" in cui si mixerano arte, musica e danza che omaggerà la memoria dei caduti durante quei tragici momenti: in scena gli attori Ida Pili, Antonella Ceriello, Fausto Papace, le ballerine Giorgia di Giacomo e Antonella Ceriello, mentre sarà proiettato il video “Di memoria non si muore” di Lucia Lanzara. A seguire alle 21.30 si terrà una degustazione gastronomica delle pietanze del periodo bellico. Ingresso libero. Posti a sedere su prenotazione. Info 320 3715486.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento