Lunedì, 14 Giugno 2021
Eventi

Pow-Wow Fashion Tech Week: è partito il conto alla rovescia

Il primo evento italiano dedicato alla moda e alle tecnologie applicate è in programma dal 18 al 20 maggio in streaming

È ufficialmente iniziato il countdown per il taglio del nastro della prima edizione dI PowWow Fashion Tech Week, il primo evento internazionale organizzato in Italia dedicato all’innovazione e alle tecnologie applicate al mondo del fashion, del beauty e del lifestyle che si terrà gratuitamente attraverso la registrazione al sito web www.fashiontechweek.it. Dopo Los Angeles, New York, Parigi e Berlino anche l’Italia, quindi, avrà la sua prima Fashion Tech Week che avrà luogo dal 18 al 20 maggio in modalità streaming all’interno di una fiera virtuale: la PowWow Virtual Arena, fiera digitale che ospiterà tutti i partecipanti e gli esponenti internazionali del settore grazie alla realizzazione di spazi ad hoc per workshop, sale di lavoro e networking. Non solo, saranno predisposte vere e proprie conferenze interattive con tavole rotonde e masterclass. 

I dettagli

L’evento, infatti, ricreando un ambiente dedicato ai desk e corner per le aziende, ha tra le sue principali mission quella di mettere in contatto i principali attori dell'industria tecnologica, delle startup e della moda, per la realizzazione di nuove soluzioni di business che daranno forma al futuro del mondo fashion. Tra gli espositori di questa edizione, spiccano nomi come autoRetouch, Zakeke, Revery.AI, Threedium, AppQuality, SKMMP, Eva Engines e Bigthinx. "PowWow è un momento di condivisione e confronto, un melting pot di conoscenze e capacità che si ritrovano nello stesso luogo, seppur virtuale, per creare nuove opportunità di crescita per il futuro del fashion industry. Una vera e propria tribù, un gruppo di pionieri tecnologici, appassionati growth-hacker e curiosi digital marketer, che vogliono farsi portavoce di questa rivoluzione tecnologica. A partecipare sarà una community internazionale e visionaria spinta dal medesimo obiettivo: mettere al centro i cambiamenti della nostra società e dell’industria moda», spiega Andreina Serena Romano, founder dell’evento. Organizzato da Heroes S.r.l. e patrocinato dal Comune di Milano, PowWow Fashion Tech Week offrirà tanti contenuti riguardanti le applicazioni tecnologiche, la robotica, i wearable devices, l'intelligenza artificiale, la blockchain, l'innovazione di prodotto e di processo. L’attenzione, inoltre, verrà indirizzata anche sul concetto di sostenibilità poiché, negli ultimi anni, la fashion industry sta considerando nuovi modelli in grado di misurare la richiesta dei beni in base alla disponibilità delle risorse perseguendo l’obiettivo di una giustizia sociale e ripensando tutto in un’ottica di sostenibilità ambientale. Attraverso incontri ed interviste, la kermesse esplorerà anche le esigenze dei Millennials grazie alla partecipazione degli otto content creator della celebre Defhouse, la prima concept house italiana dedicata alla crescita del talento digitale, e scoprirà i segreti più reconditi di due leggende del punk rock: Paul Cook, storico batterista dei Sex Pistols e Marky Ramone, drummer della leggendaria band Ramones. Spazio anche alla musica italiana con un’intervista introspettiva a Guè Pequeno.

Il programma

La tre giorni, quindi, propone un calendario davvero ricco di contenuti e di ospiti internazionali prestigiosi del settore moda e innovazione (https://www.fashiontechweek.it/speakers/). A sostenere l’evento, invece, c’è Pink - Digital Rockers - (pinkband.it), la prima creative-tech agency al mondo che digitalizza il processo di consulenza rivolta a brand, start-up ed aziende.  Una piattaforma digitale in grado di unire advisor, creator e project manager.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pow-Wow Fashion Tech Week: è partito il conto alla rovescia

SalernoToday è in caricamento