Presepi d'autore: arte e cibo a Bellosguardo, il 29 dicembre

  • Dove
    Centro Storico
    Indirizzo non disponibile
    Bellosguardo
  • Quando
    Dal 29/12/2017 al 29/12/2017
    dalle ore 19.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
La festa di Bellosguardo

Ritorna a Bellosguardo, per il terzo anno consecutivo, la festa "Presepi d’autore", organizzata dall’associazione Rehub Alburni nell'ambito del progetto Voci dal Sud. Il percorso dedicato all'artigianato e all'enogastronomia comincerà alle ore 19.30 del 29 dicembre, nel centro storico. Quest’anno il tema affonda le radici in “Così parlò Bellavista”, film cult che espone il raffinato pensiero filosofico di Luciano De Crescenzo sulle radici della napoletanità. Ed è proprio da un simbolo della napoletanità, il presepe, che Luciano De Crescenzo dimostra la sua divisione categorica del mondo in uomini o popoli d’amore e uomini o popoli di libertà. "Noi vogliamo tornare ad essere uomini d'amore", raccontano gli organizzatori.

Il programma

La mostra dei Presepi dell'Accademia del Presepe di Bellosguardo avrà luogo nel caratteristico borgo del paese, tra musiche popolari, bracieri ardenti e piatti della cucina tipica locale rigorosamente a chilometro zero. Ritorna, come di consueto, l'Enoteca dei Vini della Valle del Calore, situata nell'antico palazzo nobiliare appartenuto al professore Alessandro De Philippis.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento