Il "Presepe di carta" è tornato a Salerno

Fino al 31 gennaio 2015 in via Masuccio Salernitano sarà possibile visitare il Presepe di Carta. Il ‘Presepe di carta’ a Salerno ha aperto i battenti: giunto alla quarta edizione, il presepe si trova all'interno del deposito inutilizzato di un negozio di calzature e, a differenza del classico presepe napoletano, questosi caratterizza per le sagome disegnate a grandezza naturale e per la suggestiva ambientazione in carta roccia. L'idea di alcuni giovani della Parrocchia di S.Domenico a Salerno, ovvero Massimo Fasanaro, Valerio Fabio e Gaetano Ricciardi, è stata realizzata in modo completamente indipendente: l'opera è autofinanziata dal punto di vista dell’acquisto dei materiali e di altre spese e poiché non è a scopo di lucro, la visita è gratuita. L’obiettivo è semplicemente quello di portare attraverso l’arte il messaggio universale del Natale, ovvero dell’annuncio gioioso di un Dio che si fa uomo per la salvezza di tutti gli uomini. Il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, dovrebbe visitarlo dopo l’accensione dell’albero di Natale in piazza Portanova nel pomeriggio di sabato 6 dicembre, mentre l’arcivescovo Mons. Luigi Moretti martedì 9 alle ore 18 impartirà al presepe e ai visitatori presenti la sua benedizione solenne.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Textures, racconti e trame per un immaginario gentile: la retrospettiva di Molinari

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • "On, off e il mistero della torta scomparsa": il teatro proposto on line

    • 31 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • "Il diavolo fortunato": spettacolo on line dedicato ai bambini

    • Gratis
    • 14 febbraio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento