rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Eventi Fisciano

Dal Vaticano alla Valle dell'Irno: taglio del nastro a Fisciano per il presepe della Misericordia di Montevergine

Il sindaco: "Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato all’installazione del presepe ma in modo speciale il fautore di tutto, Don Vincenzo Pierri per essersi adoperato affinché quest’opera così prestigiosa fosse ospitata nella nostra comunità"

Taglio del nastro, questa mattina, per il presepe della Misericordia di Montevergine, allestito in piazza Gaetano Sessa, a Fisciano, alla presenza di Padre Abate Don Riccardo Luca Guariglia, Abate Ordinario di Montevergine e del sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio. "Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato all’installazione del presepe ma in modo speciale il fautore di tutto, Don Vincenzo Pierri per essersi adoperato affinché quest’opera così prestigiosa fosse ospitata nella nostra comunità, dando così la possibilità all’intera comunità fiscianese di apprezzarne, da vicino, la suggestiva bellezza", ha detto il sindaco, Vincenzo Sessa.

I dettagli

La comunità parrocchiale fiscianese ha l’onore di ospitare il presepe per tutto il periodo delle festività natalizie. Realizzato in stile settecento napoletano ed ispirato alla bolla Misericordiae Vultus di Papa Francesco, il presepe è stato esposto nel periodo natalizio dell'anno 2017 in Piazza San Pietro in Vaticano. La monumentale opera è composta dalla tradizionale scena della Natività e dell'Adorazione dei Magi, accompagnata dai pastori raffiguranti le sette opere di Misericordia corporale. "Una bella opportunità per l’intera comunità fiscianese, vi aspettiamo domani per vivere insieme la magia del Santo Natale", ha concluso Sessa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Vaticano alla Valle dell'Irno: taglio del nastro a Fisciano per il presepe della Misericordia di Montevergine

SalernoToday è in caricamento